Hotel Roma, Manifestations Meetings Music Sport Theater Exhibitions

Check -in Nights Rooms Type Rooms Numbers Promotional Code

Rome hotel special offers
we have stayed at this hotel for four nights, location wasnt so good a little far from the city center. but there is bus stop near the hotel so you can easily go where ever you want. our room was the ..by TripAdvisor"




Un Bagaglio di Idee - Le parole nascoste

2014-09-07

Parco Savello - Giardino degli Aranci

Ore 20.45
PROLOGO RICORRENTE DELLE GIORNATE DEL FESTIVAL
Un Bagaglio di Idee
Letture di Nuovi Drammaturghi Italiani

Ore 21:00
Le Parole Nascoste
Spettacolo dell'Open Program del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Il fare dell'attore: azione intenzionale e processo creativo

2014-09-04

Teatro di Villa Flora

Il fare dell'attore: azione intenzionale e processo creativo

Workshop di Mario Biagini, direttore associato del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards.

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Il fare dell'attore: azione intenzionale e processo creativo

2014-09-05

Teatro di Villa Flora

Il fare dell'attore: azione intenzionale e processo creativo

Workshop di Mario Biagini, direttore associato del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards.

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Un Bagaglio di Idee - Canto alla Luna - Fellini's dream

2014-09-04

Parco Savello - Giardino degli Aranci

Ore 20.45
PROLOGO RICORRENTE DELLE GIORNATE DEL FESTIVAL
Un Bagaglio di Idee
Letture di Nuovi Drammaturghi Italiani

Ore 21:00
Canto alla Luna
Spettacolo a cura della Compagnia Residui Teatro (Spagna)

Ore 22:00
FELLINI'S DREAM
Viaggio teatrale, musicale e visivo attraverso il mondo, i personaggi, le visioni di Federico Fellini a cura del Teatro Potlach.

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Invasioni - Un Bagaglio di Idee - Una sfida da vincere - Gente come uno

2014-09-05

Parco Savello - Giardino degli Aranci

In vari orari a sorpresa durante la giornata:
Invasioni
Performance di Teatro Musica Danza a cura della rete di gruppi artistici “I Barbari”

Ore 20.45
PROLOGO RICORRENTE DELLE GIORNATE DEL FESTIVAL
Un Bagaglio di Idee
Letture di Nuovi Drammaturghi Italiani

Ore 21:00
Una sfida da vincere
Dopo 20 anni quale festival…
Incontro tra personaggi e realtà teatrali e sociali

Ore 22:00
Gente come uno
Spettacolo teatrale a cura della compagnia Alma Rosè

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Giochiamo al gamelan - Un Bagaglio di Idee - Bali, l'Isola degli Dei - Orunà. La Luce

2014-09-06

Parco Savello - Giardino degli Aranci

Dalle ore 16:00
Giochiamo al gamelan
Laboratorio gratuito di musica per bambini con strumenti originali del gamelan,l’orchestra dell’isola di Bali.

Ore 20:45
PROLOGO RICORRENTE DELLE GIORNATE DEL FESTIVAL
Un Bagaglio di Idee
Letture di Nuovi Drammaturghi Italiani

Ore 21:00
Bali – L’Isola degli Dei
Spettacolo di Musica Teatro e Danza a cura dell’ensemble Gamelan Gong Cenik della compagnia The Pirate Ship in coproduzione con l’Ambasciata Indonesiana.

Ore 22:00
Orunà. La Luce
Spettacolo di teatro, danza e musica a cura del gruppo Milon Mela di Calcutta (India)

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Fatti un selfie al Globe!

from 2014-08-08 to 2014-09-21

Silvano Toti Globe Theatre

"Fatti un selfie al Globe" arriva il contest di mezza estate del Silvano Toti Globe Theatre Roma - Villa Borghese.
Come fare per partecipare?
Semplice, basta scattarsi un selfie da soli o in compagnia e pubblicarlo sul proprio profilo Facebook oltre che sulla pagina del Globe Theatre Roma (cioè qui) importantissimo utilizzare gli hashtag #unselfiealglobe e #globeroma pena l'esclusione dal concorso. Se avete Twitter e Instragram potete postare il vostro selfie anche lì!
Cosa si vince?
Due biglietti a testa per uno degli spettacoli in programma nella stagione 2014 per i tre selfie che riceveranno più "likes".
Aspettiamo i vostri scatti! #UnselfiealGlobe #Globeroma


Tyrtarion

from 2014-08-30 to 2014-08-31

Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali

Event organized by the City of Rome on August 19, for the bimillennium of the death of Augustus.

A spectacular show to celebrate Augustus will be staged in the evocative setting of the Trajan’s Markets on August 30th at 19.00 and repeated on August 31st: the poets of the Augustan age "sung" and set to music by the students of the Accademia Vivarium Novum. Virgil, Horace, Ovid, Catullus return to be recited and sung to celebrate the Emperor Augustus in the language of ancient Rome: Latin.


Rigoletto

from 2014-10-21 to 2014-10-31

Teatro dell'Opera

Di G. Verdi, regia di L. Muscato, scene di F. Parolini, con P. Pretti / G. Terranova, G. Meoni / F. Landolfi / S. Antonucci, E. Sadovnikova / C. Boyle, M. Korobeynikov / G. Juri¿, A. Kolosova, F. Palmieri, M. Camastra, P. Picone, compagnia Orchestra e Coro del Teatro dell'Opera, dirige R. Palumbo.

Ottut (tutto alla rovescia)

from 2014-11-18 to 2014-11-30

Teatro Sette

Di A. Alatri, regia di R. Ciufoli, con R. Garzia, M. Vado.
Una coppia di bravissimi attori, un divano e dieci storie per raccontare con ironia la società di oggi..

Parzialmente stremate

from 2014-12-02 to 2014-12-21

Teatro Sette

Di G. Ricciardi, regia di M. La Ginestra, con B. Fazi, F. Cifola, B. Foria, G. Ricciardi.

Mi hanno rimasto solo... 10 anni dopo

from 2014-12-23 to 2015-01-11

Teatro Sette

Di M. La Ginestra, regia di M. La Ginestra, con M. La Ginestra, A. Lineri, I. Morelli, A. Fineo, P. Tagliapietra.
Quasi un One-man-show per l¿immancabile appuntamento di Michele La Ginestra con il ¿suo¿ palcoscenico..

Acrobates

from 2014-11-20 to 2014-11-23

Teatro Vascello

Di O. Meyrou e S. Ricordel, regia di S. Andre, A. Galode (luci), T. Menigault (suono e video), musiche di F.-E. Chanfrault, con A. Fournier e M. Pilet, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Poche esibizioni hanno la verve spettacolare del nuovo circo, un incrocio tra teatro, danza, arti visive, acrobazia e giocoleria. Acrobates è uno spettacolo di teatro-circo in ricordo del trapezista Fabrice Champion. Il volteggio, il salto mortale, la caduta, la presa aerea e l'atterraggio in equilibrio raccontano lo scorrere del tempo, l'arrivo dell'età adulta attraverso entusiasmo e melanconia, sconfitte e conquiste. Il tutto senza rete di protezione. Spettacolo in francese sovratitolato..

Operetta Burlesca

from 2014-11-18 to 2014-11-30

Teatro Eliseo

Di E. Dante, regia di E. Dante, scene di E. Dante, con V. Carinci, R. Galbo, F. Guida, C. Maringola, compagnia Sud Costa Occidentale, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
C'è tutta Emma Dante in ''Operetta burlesca'': l'attenzione al Sud, alle diversità e alla marginalità. C'è poi la provincia, c'è l'attenzione ai corpi, se sbagliati anche più interessanti. Perché il teatro della regista e drammaturga Dante si è imposto proprio per una fisicità che racconta storie, avventure e in cui le parole spesso dialettali perdono la funzione di portatrici di senso, diventando suono, voce, corpo anch'esse..

Plexus

from 2014-11-27 to 2014-11-30

Teatro Brancaccio

Di A. Bory, regia di A. Bory, musiche di J. Cambon, con K. Ito (coreografie), compagnia Compagnie 111 - Aurélien Bory, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Kaori Ito, danzatrice, coreografa e giovane musa ispiratrice di una intera generazione di coreografi, ha influenzato anche il regista e drammaturgo Aurélien Bory. Ne è nato Plexus (dal latino treccia), spettacolo dove la scenografia è essenziale, per dare rilievo e importanza a Kaori Ito. «Concependo questo ritratto di Kaori Ito - spiega il regista francese -, ho usato i mezzi del palcoscenico, partendo dalla rete interna dei nervi e del corpo che può essere il nostro tallone d'Achille, per arrivare allo spazio esterno, per intrecciare una rete di corde e reminiscenze»..

Non è come sembra

from 2014-10-07 to 2014-10-19

Teatro Sette

Di L. Giacomozzi, regia di P. De Silva, con L. Paniconi, A. Dianetti, C. D'Amico, M. Zuccarello, G. Carbotti.

Il Pellegrinaggio

from 2014-11-04 to 2014-11-16

Teatro Sette

Di P. Palladino, regia di P. Palladino, con M. Wertmuller, P. Cangialosi (fagotto, percussioni), F. Battistelli (clarinetto).

Dimmi che stai scherzando?

from 2014-09-19 to 2014-09-20

Teatro Sette

Regia di E. Morana, con L. Bonato, G. Deanna, E. Morana, Compagnia Doppia Coppia.
Una giovane coppia convive da pochi mesi: a rompere la loro armonia arriva dal sud il migliore amico di lui, portando scompiglio e confusione..

Negozio dell'altro mondo

from 2014-09-23 to 2014-09-28

Teatro Sette

Di M. Cecili, regia di A. Martella, con F. Battaglia, G. Carfora, S. Cavagni, M. Cecili, G. Maccaferri, M. Rossi, A. Targhini, Compagnia Quattr'etresette.

Castelli di sabbia

from 2014-09-30 to 2014-10-08

Teatro Sette

Di B. De Bernardis, regia di B. De Bernardis, con B. De Bernardis, A. Ruggiero, F Minicillo, S. Milone, F. Epifani, M. Fasanella, E. Ferraiuolo, A. Coppola, V. Giombetti, V. De Bernardis.

Virgilio brucia

from 2014-11-15 to 2014-11-16

Teatro Vascello

Di P. V. Marone, H. Broch, E. Carrère, D. Ki¿, A. Fo, J. C. Oates, regia di S. Derai, musiche di M. Martinuz, con M. Menegoni, G. Movsisyan, M. Briarava, M. Callegari, M. Kolega, G. Lindeman, P. Dallan, M. Tonietto, A. Tosello, E. Guizzon e la partecipazione straordinaria di M. Cavalcoli, compagnia Anagoor, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Con ''Virgilio brucia'' la compagnia Anagoor propone temi attuali come la poesia e il potere, la bellezza e la violenza, in una prospettiva spiazzante: quella dell'intellettuale che ha cantato l'avvento della Roma imperiale, Publio Virgilio Marone, poeta al servizio dell'ideologia imperiale. Un'occasione per apprezzare uno scorcio di antichità, ma inserita in un contesto oltremodo attuale. Anagoor è una realtà di punta della scena emergente del Nord Est..

La spallata

from 2014-09-30 to 2014-10-26

Teatro Manzoni

Di G. Clementi, regia di V. Gasbarri, con G. Silvestri, A. Conte, G. Trasselli.
Il testo comico e spiazzante di Giovanni Clementi racconta di due famiglie proletarie vivono sotto lo stesso tetto. Da pochi anni è finita la seconda guerra mondiale. C'è il boom economico e loro vogliono sfruttare l'ultima onda possibile per potervi partecipare. Un'agenzia di pompe funebri è l'idea imprenditoriale. Ma i personaggi hanno ben poco degli imprenditori e malgrado la grande volontà presto si accorgeranno quanto può essere difficile il settore delle onoranze funebri per chi si improvvisa..

Funny Money

from 2014-10-28 to 2014-11-23

Teatro Manzoni

Di R. Cooney, regia di C. Alighiero, con R. Forte, C. Alighiero, M. Cirillo.

La botta in testa

from 2014-11-25 to 2014-12-21

Teatro Manzoni

Regia di P. Pingitore, con G. Magalli.

La luna degli attori

from 2014-12-26 to 2015-01-25

Teatro Manzoni

Di K. Ludwig, regia di S. Giordani, con P. Quattrini, P. Longhi, M. Mesturino.

Harry ti presento ... I miei

from 2015-01-27 to 2015-02-22

Teatro Manzoni

Di M. Scaletta, regia di A. Capodici, con G. D'Angelo, P. Pellegrino.

A spasso con Daisy

from 2015-02-24 to 2015-03-22

Teatro Manzoni

Di A. Uhry, regia di C. Alighiero, con E. Cotta, C. Alighiero.

Di mamma non ce n'è una sola

from 2015-03-24 to 2015-04-19

Teatro Manzoni

Di M. Tortora, P.T. Cruciani, con M. Tortora, P.T. Cruciani.

Questi figli amatissimi...

from 2015-05-19 to 2015-06-14

Teatro Manzoni

Di R. Skerl, regia di S. Giordani, con P. Longhi, E. Angelillo.
Frizzante commedia sulla famiglia nella quale c'è veramente di tutto: amore, risate, imprevisti, situazioni comiche e nevrosi quotidiane..

Gospodin

from 2014-11-12 to 2014-11-16

Teatro Eliseo

Di P. Löhle, regia di G. Barberio Corsetti, scene di G. Barberio Corsetti e M Troncanetti, con C. Santamaria, M. Prayer e V. Picello, compagnia Fattore K. / L'uovo Teatro Stabile di Innovazione, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Nuova regia teatrale per Giorgio Barberio Corsetti che dirige Claudio Santamaria nello spettacolo ''Gospodin'' di Philipp Löhle. Santamaria è un giovane a metà tra l'antagonista, l'alternativo e il buddista: il suo Gospodin rifiuta ogni rapporto con il danaro che tuttavia gli viene donato, senza che lui lo chieda, da gente che lo vede passeggiare per la città con il suo lama. Ma quando Greenpeace, in difesa degli animali, glielo porta via... Barberio Corsetti così descrive il personaggio: «È eroicamente testardo, sperimenta il mondo con il suo poetico e tragico rifiuto dell'unico elemento che fa girare il mondo, il denaro»..

La notte del corto - Dal tramonto all'alba. La lunga notte del #corto 2

2014-09-20

Ambra Teatro alla Garbatella

Un'intera notte di corti, reading letterari e musica, aspettando la 2.2a edizione di Arcipelago - Festival Internazionale di Cortometraggi e Nuove Immagini..
Ingresso libero.

Le figlie di Magdalene

from 2014-10-16 to 2014-10-19

Ambra Teatro alla Garbatella

Di T. Fattore, regia di T. Fattore, musiche di M. D'alessandro, scene di M. Rizzuto, A. Cremona, con V. Valeau, F. Andreetto, B. Bianchi, C. Casali, C. Laureti, G. Loschiavo, C. Postacchini, A. Saturni. partecipazione: R. Monitillo, compagnia Cassiopea Teatro Sperimentazione.

Una bugia tira l'altra

from 2014-10-23 to 2014-11-02

Ambra Teatro alla Garbatella

Di L. Russo, regia di L. Russo, con G. Ferreri, N. Canonico, C. Mastalli, C. Taddei.

Cyrano - Al mio amore

from 2014-11-13 to 2014-11-16

Ambra Teatro alla Garbatella

Di da E. Rostand, regia di E.M. Falconi, scene di G. Scoglio, con E.M. Falconi, M. Zero, W. Verolini, G. Scoglio, S. Luciani, F. Piersante, R. Giannini, M. Schiavo.

A-Men

from 2014-11-20 to 2014-11-30

Ambra Teatro alla Garbatella

Di W. Leonardi, C.G. Gabardini, regia di W. Leonardi, musiche di P. Li Volsi, scene di P. Tintinelli, con W. Leonardi.

Ciancicagnocchi

from 2014-12-04 to 2014-12-07

Ambra Teatro alla Garbatella

Di G. Mazzucco, regia di G. Mazzucco, con G. Mazzucco.

L'arte della Commedia

from 2014-12-11 to 2014-12-14

Ambra Teatro alla Garbatella

Di E. De Filippo, regia di P. Perelli, con a compagnia dell'Essenza.

Snoopy - Il Musical

from 2014-12-18 to 2014-12-21

Ambra Teatro alla Garbatella

Regia di A. Melissa, scene di G. Scoglio, con A. Melissa, C. Greco, L. Di Zopito, M. Marchione, C. D'Angelo, C. Mordanini, G. Martone.

Il matrimonio può attendere

from 2014-12-26 to 2015-01-06

Ambra Teatro alla Garbatella

Di D. Ruiz, regia di N. Pistoia, con F. Nunzi, D. Ruiz.

Due donne e un delitto

from 2015-01-08 to 2015-01-18

Ambra Teatro alla Garbatella

Di V. Capecci, regia di M. Natale, con G. Wurth, S. Delfino.

Siamotutti Gay

from 2015-01-22 to 2015-02-01

Ambra Teatro alla Garbatella

Di L. Lupaioli, regia di L. Lupaioli, con A. Di Marco, M. Fabrizi, C. Renzetti, A. De Stefano, M. Montini, G. Paoletti
.

Crollasse il mondo

from 2015-02-17 to 2015-02-22

Ambra Teatro alla Garbatella

Di A. Mortelliti, regia di M. Farau, con A. Mortelliti, D. Coco.

Tra moglie e marito non mettere il dito

from 2015-02-26 to 2015-03-01

Ambra Teatro alla Garbatella

Di C. Gnomus, regia di C. Gnomus, con C. Gnomus, S. Adami, F. La Scala e l'amichevole partecipazione in video: S.J.Porter e G. Licata.

L'ultimo volo

from 2015-03-03 to 2015-03-15

Ambra Teatro alla Garbatella

Di G. Clementi, regia di C. Boccaccini, con 14 giovani interpreti e la partecipazione di P. Perinelli.

Amaranto

from 2015-03-18 to 2015-03-29

Ambra Teatro alla Garbatella

Di I. Costanza, L. Di Maso, regia di I. Costanza, con D. Morozzi, N. Smorra.

La libertà è un colpo di tacco

from 2015-04-09 to 2015-04-19

Ambra Teatro alla Garbatella

Di M. Rutelli, regia di M. Rutelli, con R. Ciufoli.

L'ipocrita

from 2015-04-23 to 2015-04-26

Ambra Teatro alla Garbatella

Di da V. Cerami, regia di G. Fares, con A. Grosso.

Spregevole

from 2015-05-07 to 2015-05-10

Ambra Teatro alla Garbatella

Di D. D'Amato, regia di G. Galli, con E. Pesce.
Spregevole è un rosario della rabbia.
La rabbia del disincanto svanito, di qualsiasi amore scaduto.
Quella di un uomo amaro, che nel suo ordinario giorno di follia
quotidiana, si ritrova con le sue parole.
Si diverte a rimuoverle, a macinare percorsi su cui inventarne
altre.
.

Romeo e Giulietta

from 2015-05-14 to 2015-05-17

Ambra Teatro alla Garbatella

Di W. Shakespeare, regia di V. Cognatti, con C. della Rossa, L. Conte, B. Latini, F. Masala, M. Montanari, L. Pellino.

Pericolo di coppia

from 2015-05-21 to 2015-05-24

Ambra Teatro alla Garbatella

Di M. Cavallaro, regia di C. Insegno, con M. Cavallaro, D. Barbagallo, R. Pagliaroto.

M'iscrivo ai terroristi

from 2015-05-28 to 2015-05-31

Ambra Teatro alla Garbatella

Di G. Mazzucco, regia di G. Mazzucco.

Vestire gli ignudi

from 2015-06-04 to 2015-06-07

Ambra Teatro alla Garbatella

Di L. Pirandello, regia di I. Costanza.

La vita che ti diedi

from 2014-12-09 to 2014-12-21

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di L. Pirandello, regia di M. Bernardi, scene di G. Jaekel, con P. Milani, C. Simoni, G. Coletti, K. Comarella, P. Grossi, S. Mangini, G. Rossi, I. Villa, R. Zini.

Quando la moglie è in vacanza

from 2014-12-26 to 2015-01-18

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di G. Axelrod, traduz. di E. Erba, regia di A. D'Alatri, musiche di R. Zero, scene di A. Buti, con M. Ghini, E. Santarelli, E. Sala, A. Vinci.

Il sindaco del Rione Sanità

from 2015-01-20 to 2015-02-01

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di E. De Filippo, regia di M. Sciaccaluga, musiche di A. Nicolini, scene di G. Fiorato, con E. Pagni, M. Basile Scarpetta, A. Ciaburri, M. Montecatino, L. Iervolino, F. Vanni, M. Cagnina, O. Cinque, F. De Nicolais, D. De Maio, R. Giglio, P. Tammaro, G. Apicella, G. De Luca, G. Piccirillo.

Mi piaci perché sei così

from 2015-02-10 to 2015-02-22

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di G. Pignotta, regia di G. Pignotta, musiche di S. Switala, scene di T. Liberotti, con V. Incontrada, G. Pignotta, F. Avaro, S. Prestinarsi.

L'uomo, la bestia e la

from 2015-02-24 to 2015-03-15

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di L. Pirandello, regia di G. Gleijeses, musiche di M. D'Amico, scene di P. Calafiore, con G. Gleijeses, L. Arena, M. Bargilli.

Otello

from 2015-03-17 to 2015-03-29

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di lib. ispirato a W. Shakespeare, regia di L. Lo Cascio, musiche di A. Rocca, scene di N. Console, A. Mangano, con V. Pirrotta, L. Lo Cascio, V. Cenni, G. Calcagno.

Doppio sogno (Eyes Wide Shut)

from 2015-04-07 to 2015-04-19

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di G. Marinelli da A. Schnitzler, regia di G. Marinelli, musiche di R. Fia, scene di P. Beleù, A. Bianchi, con I. Monti, C. Murino, G. Lupano, R. Coppolino, A. Cavatorta, F. Cordella, S. Marinelli, S. Vaio.

La scuola delle mogli

from 2015-05-05 to 2015-05-17

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di di C. Autieri da Molière, regia di G. Ferro, con E. Guarneri, V. Volo, R. M. Amato, N. De Luca, R. Bonafede,
P. Barbaro, C. Di Salvo.
Attraverso una rilettura in siciliano, attenta a non intaccare la struttura della commedia, i personaggi acquistano una nuova linfa che si inserisce nel solco che la grande tradizione teatrale siciliana ha percorso anche attraversala traduzione di un dialetto di classici dei più grandi drammaturghi di ogni tempo..

Il Mercante di Venezia

from 2014-10-21 to 2014-11-09

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di W. Shakespeare, regia di G. Marinelli, scene di P. Dore, con G. Albertazzi, S. Masala, S. Basile, G. Di Stefano , F. Maccarinelli, I. Lotito, C. Chinaglia, M. Scerbo, V. Marini, D. Maiello, A. Scirdi, E. Puddu.
Per me ''Il Mercante di Venezia è sempre stata la sinfonia della giovinezza. Antonio, Bassanio, Lorenzo, Porzia, Jessica, sono l'incarnazione del sublime epigramma di Sandro Penna: ''Forse la giovinezza è solo questo/ perenne amare i sensi e non pentirsi''. Giancarlo Mariinelli.

Uomo e Galantuomo

from 2014-11-11 to 2014-11-23

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di E. De Filippo, regia di A. D'Alatri, musiche di R. Eberspacher, scene di A. Buti, con G. Imparato, G. Esposito, V. Santoro, A. Truppo, A. Borgia, L. Zinno, G. Di Biase, E. F. La Marca, R. Misticone, G. Cosentino.

Il visitatore

from 2014-11-25 to 2014-12-07

Teatro Quirino Vittorio Gassman

Di E.E. Schmitt, regia di V. Binasco, musiche di A. Annecchino, scene di C. De Marino, con A. Haber, A. Boni.

Caravaggio: la Verità della luce

2014-09-05

Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo

Di testi curati da: C. Garzella, con V. Bocciarelli (attore), A. Nasca (tastiere), presentato da Notti d'estate a Castel Sant'Angelo.

Strimpelli e Vinile

from 2014-09-09 to 2014-09-21

Teatro Sala Umberto

Di A. Fontana, E. Reggente, regia di A. Fontana, E. Reggente, con A. Fontana, E. Reggente, I. Porceddu, Band: F. Ventura (chitarre), R. Rocchetti (pianoforte), L. Pirozzi (basso, contrabasso).
In scena uno spettacolo che scorre lieve sulle note di musiche originali suonate da una band d'annata, in cui il talento di Fontana e Reggente vengono messi al servizio di spassose gag dal sapore retrò, deliziosi, stravaganti pupazzi che richiamano il mondo dei Muppet, in un'architettura circense di esibizioni che li vede collaborare e poi subito contendersi l'applauso..

Vanya e Sonia e Masha e Spike

from 2014-09-23 to 2014-10-05

Teatro Sala Umberto

Di C. Durang, regia di P. Rossi Gastaldi, con C. Noschese, E. Grimalda, P. Rossi Gastaldi.

T'insegno un par de Ciufoli

from 2014-10-07 to 2014-10-19

Teatro Sala Umberto

Di R. Ciufoli, P. Insegno, regia di R. Ciufoli, P. Insegno, con R. Ciufoli, P. Insegno, F. Perrotta, V, Pinelli, Presempio Band.

Notturno di donna con ospiti

from 2014-10-21 to 2014-11-09

Teatro Sala Umberto

Di A. Ruccelllo, regia di E. M. Lamanna, con G. De Sio, G. Curcione, R. De Cicco, A. De Venuti, M. Esposito,
L. Iacuzio.

Il Prestito

from 2014-12-02 to 2014-12-14

Teatro Sala Umberto

Di J. Galceran, regia di G. Solari, scene di A. Chiti, con A. Catania, G. Ramazzotti.

Gatta ci cova

from 2014-12-16 to 2014-12-21

Teatro Sala Umberto

Regia di A. Capodici, con E. Guarneri, R. Bonafede, V. Volo, R.M. Amato, N. De Luca, P. Scilla, A. Nicolosi, G. Fontanarosa, C. Abela, M. Sapienza, P. Barbaro.

Jesus Christ Superstar - XX°Anniversario

from 2014-09-19 to 2014-09-28

Teatro Sistina

Di A. L. Webber, T. Rice, regia di M.R. Piparo, con T. Neeley, Y. Elliman, B. Dennen.
A 40 anni dallo storico film di Norman Jewison, i protagonisti originali del grande successo cinematografico saranno sul palco del Teatro Sistina di Roma in Prima Nazionale....

I Ragazzi di Colorado

from 2014-09-30 to 2014-10-05

Teatro Olimpico

Con G. Impastato, A. Farina, i PanPers, R. D'Ambrosio.
I Ragazzi di Colorado approdano sul palco dell'Olimpico con i loro sketch e le loro irresistibili battute..

Alessandro Di Carlo 25 (anni di varie follie)

from 2014-10-07 to 2014-10-12

Teatro Olimpico


Dario Cassini - Il professor Rimorchio

from 2014-10-14 to 2014-10-26

Teatro Olimpico


Max Paiella Marco Presta - Anche se sei stonato

from 2014-10-28 to 2014-11-09

Teatro Olimpico


Vincenzo Salemme - Sogni e Bisogni

from 2014-12-16 to 2015-01-25

Teatro Olimpico


Supermagic 2015 - Meraviglia

from 2015-01-29 to 2015-02-08

Teatro Olimpico


Lillo e Greg - La Fantastica Avventura di Mr. Starr

from 2015-02-10 to 2015-03-08

Teatro Olimpico


Gaetano Triggiano - Real Illusion

from 2015-03-27 to 2015-03-29

Teatro Olimpico


Massimo Ranieri

from 2015-04-07 to 2015-04-19

Teatro Olimpico


Antonio Giuliani - Identikit

from 2015-04-21 to 2015-04-26

Teatro Olimpico


The Fifteen Prokect/Duet

2014-11-05

Teatro Piccolo Eliseo Patroni Griffi

Di A. Schuitemaker, musiche di W. Selles, con M. Salas Palau, Mitchell - L. Van Rooij, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Arno Schuitemaker porta in scena il progetto coreografico di due uomini che creano con lo spettatore una empatia capace di trasformarsi in una relazione intensa per tutta la durata della performance. La sua concezione creativa si basa sull'essere attuale dell'esperienza, esattamente lì dove l'evento performativo non rappresenta solo qualcosa ma crea uno spazio in cui il performe//interprete vive liberamente delle azioni. Balletto inserito in Triple Bill..

Replay - The Musical

from 2014-09-30 to 2014-10-19

Teatro della Cometa

Di F. Ingrosso, M. Simone, regia di M. Simone, con Compagnia della Rancia.

L'abito della sposa

from 2014-10-21 to 2014-11-09

Teatro della Cometa

Di M. Gelardi, regia di M. Panici, con P. Strabioli, A. Spisa.

Al nostro amore (Happy hour)

from 2014-11-11 to 2014-11-30

Teatro della Cometa

Di L. de Bei, regia di L. de Bei, con P. Lanciotti, F. Apolloni.
Un tavolino di un bar. Un appuntamento all'oscuro. Un uomo e una donna e il loro primo appuntamento. Lei, una giovane madre borghese separata dal marito, ha fatto dell'educazione del figlio il suo scopo di vita. Lui, vicino alla mezza età, è un insegnate universitario deluso dalla sua vita privata e professionale ma pieno di speranza per una recente, inaspettata, relazione sentimentale..

Venerdì 17 - Ovvero Giggino Passaguai

from 2014-12-02 to 2015-01-04

Teatro della Cometa

Di A. Grasso, regia di P. Triestino, con A. Grasso, A. Pascale, A. Vincenti, C. Di Marzo, G. Orsilli.

Uscita di emergenza

from 2015-01-06 to 2015-01-25

Teatro della Cometa

Di M. Santanelli, regia di E.M. Lamanna, con V. Viviani, G. Auriuso.

La foto del carabiniere

from 2015-01-27 to 2015-02-15

Teatro della Cometa


N.N. - Non è mai troppo tardi

from 2015-03-10 to 2015-03-29

Teatro della Cometa

Di A. Bardani, L. Di Capua, V. Rosati, regia di A. Bardani, con G. Colangeli, F. Montanari.

Ti posso spiegare...

from 2015-04-07 to 2015-04-26

Teatro della Cometa

Di M. La Ginestra, A. Bennicelli, regia di R. Marafante, con M. La Ginestra, B. Fazi, M.C. Centormi.
Un uomo e una donna, un marito e una moglie... vent'anni insieme, senza sbavature, senza incertezze¿Certo, ogni tanto una piccola discussione, di quel banali ma al contempo affascinanti, fatta con l'ironia sottile, tipica di una coppia orai collaudata¿Sembrerebbe filare tutto liscio tra i binari della consuetudine, di una monotona, monogamia..fino a quando compare...un'altra donna!..ma non una qualsiasi¿.

Nessuno muore

from 2015-05-05 to 2015-05-24

Teatro della Cometa

Di L. De Bei, regia di L. De Bei, con A. Anselmi, M.V. Argenti, C. Augenti, F. Bern, G. Forges Davanzati, M. Lisi, A. Marverti, A. Mattioli.

Circo El Grito | 20 Decibel - non c'è storia senza ascolto

from 2015-04-23 to 2015-05-03

Teatro Vittoria

Di F. Ruiz Diaz, G. Costantini, con F. Ruiz Diaz, G. Costantini.
Un viaggio in un universo dove acrobazie aeree, colpi di pistola, danze e giocolerie non devono prevalere su immagini e suoni più tenui. I corpi si trasformano, le riflessioni possono durare all¿infinito, gli oggetti suonano la loro anima..

Risate di Cuore

from 2014-10-03 to 2014-10-05

Teatro Tirso de Molina

Di s. Iovane, R. De Bartolomeis, con R. De Bartolomeis.

Precari

from 2014-10-08 to 2014-10-26

Teatro Tirso de Molina

Di T. Fornari, regia di P.T. Cruciani, con C. Proietti, M. Morandi, C. Campagnola, M. Vacca.

Strani ma non troppo

from 2014-10-29 to 2014-11-02

Teatro Tirso de Molina

Di M. Scaletta, con M. Todisco, E. Patella.

Il malato immaginario

from 2014-11-05 to 2014-11-23

Teatro Tirso de Molina

Di Molière, regia di P. Romano.

Gianfranco D'Angelo | Il Bello dell'Italia

from 2014-11-26 to 2014-12-14

Teatro Tirso de Molina

Di G. Borrelli, V. Delle Donne, regia di L. Odorisio, con G. D'Angelo e I Cerchi Magici.
Nino D'Angelo si cala nel suo essere romano con passione. Porta in scena aneddoti scovati fra le pieghe della sua città, personaggi noti di cui racconta dettagli sconosciuti, storie di vie e di piazze, di proverbi e di poeti. Lo accompagna il gruppo musicale Cerchi magici, un gruppo di veri professionisti, tutti giovani, tutti diplomati all'Accademia, tutti appassionati davvero del loro lavoro diretti dal Maestro Maurizio Francisci, che da anni compie un appassionata ricerca nell'infinito patrimonio della musica popolare italiana..

Ne su ne giù

from 2014-12-17 to 2014-12-21

Teatro Tirso de Molina

Di L. Giacomozzi, regia di G. Carbotti, con G. Carbotti, A. Dianetti, M. Pinto, V. Rega.

Tanto Pe Campà

from 2015-01-07 to 2015-01-11

Teatro Tirso de Molina

Di D. Graziani, L. Dal Maso, regia di A. Giuliani, con I Carta Bianca.

I due sotto na finestra

from 2015-01-28 to 2015-02-01

Teatro Tirso de Molina

Regia di P. T. Cruciani, con A. Salvatori, A. Perrozzi.

Er Carnevale De Meo Patacca

from 2015-02-04 to 2015-02-14

Teatro Tirso de Molina

Di C. Natili, G. Giustini, regia di C. Natali, con R. Merlino, C. Natili, A. Galdenzi, M. Melaragni, M. Bucchi, R. Aversano.

Morto per miracolo

from 2015-03-11 to 2015-03-29

Teatro Tirso de Molina

Di P. Romano, regia di P. Romano, con P. Romano.

Torno a scuola - Un anno dopo

from 2015-04-08 to 2015-04-12

Teatro Tirso de Molina

Di G. Calabrese, G. Irti, regia di G. Calabrese, con G. Calabrese.

One Burin Show

from 2015-04-15 to 2015-04-26

Teatro Tirso de Molina

Di P.F. Pingitore, regia di P.F. Pingitore, con Martufiello.

Ma la sanità?

from 2015-04-29 to 2015-05-10

Teatro Tirso de Molina

Regia di N. Taranto, con N. Taranto.

Storia Nostra dalla Breccia all'Americani

from 2015-05-13 to 2015-05-24

Teatro Tirso de Molina

Di T. Fornari, con T. Fornari, S. Messina, S. Leonardi.

Mentre rubavo la vita...! Omaggio ad Alda Merini

from 2014-10-09 to 2014-10-19

Teatro Vittoria

Regia di M. Nocelli, con M. Guerritore, G. Nuti, S. Cisotto (tastiere), M. Ciaccio (basso), D. Ferretti (pianoforte), M. Germini (chitarra), S. Pescara (batteria), S. Rossetti Bazzazzo (violino), dirige S. Cisotto (musicale).

Per questo mi chiamo Giovanni

from 2014-11-06 to 2014-11-23

Teatro Vittoria

Di G. Clementi, regia di S. Messina, scene di S. Manganaro, con S. Messina, P. Messina.

La Fondazione

from 2014-11-15 to 2015-01-25

Teatro Vittoria

Di R. Baldini, regia di V. Binasco, scene di C. De Marino, con I. Marescotti.
Lo spettacolo, con la regia di Binasco, nasce dall'ultimo testo di Raffaello Baldini, poeta romagnolo, consegnato a I. Marescotti..

Best Friend

from 2015-01-29 to 2015-02-08

Teatro Vittoria

Di G. Tantillo, regia di D. Muratore, G. Tantillo, con C. Gioè, Giuseppe Tantillo.

Slips Inside - Okidok

from 2015-02-17 to 2015-02-22

Teatro Vittoria

Di X. Bouvier, B. Devos, con X. Bouvier, B. Devos.
I clown Xavier Bouvier e Benoit Devos, già nel mezzo di una brillante carriera e in sincronia con i loro clown ben definiti nei loro precedenti spettacoli, hanno deciso di cercarne degli altri, e hanno trovato due loro nuovi clown, con un uso minimalista di trucco e costumi, uso sapiente e virtuoso di tecniche del corpo, espressioni facciali, utilizzo dello spazio, composizione delle relazioni fra i personaggi e con il pubblico, senso del timing..

Mind Juggler

from 2015-02-26 to 2015-03-08

Teatro Vittoria

Di F. Tesei, con F. Tesei.
Un viaggio alla scoperta delle magie della mente e della comunicazione. Secondo Milton Erickson ''ognuno di noi è molto più di ciò che pensa di essere, e sa molto più di ciò che pensa di sapere''.
Partendo da questa semplice affermazione, che suggerisce l'idea che la mente umana abbia risorse e potenzialità straordinarie, Francesco Tesei trasforma le più moderne ed efficaci tecniche di comunicazione subliminale, di mentalismo e di illusionismo psicologico, e attrvaerso di esse invita ad attingere dalle risorse ''magiche'' dell'inconscio, e ad esplorare insieme a lui mondi affascinanti, misteriosi e in continua evoluzione: i mondi della mente e della comunicazione..

Alessandro Bergonzoni - Nessi

from 2015-03-10 to 2015-03-22

Teatro Vittoria

Regia di A. Bergonzoni, R. Rodoldi.

Magazzino 18

from 2015-03-24 to 2015-03-29

Teatro Vittoria

Di S. Cristicchi, in collab. di J. Bernas, regia di A. Calenda, musiche di S. Cristicchi,, con S. Cristicchi.
Dal Magazzino 18 del Porto Vecchio di Trieste parte il racconto dell'esodo biblico degli italiani d'Istria. Furono quasi 350 mila le persone che all'indomani del trattato di pace del 1947, abbandonati i propri beni e imballata la loro vita, preferirono avventurarsi verso un'Italia disastrata, affamata e diffidente, piuttosto che restare estranei nella Jugoslavia di Tito, una terra di violenze e soprusi che non riconoscevano più..

Delirio organizzato con il pubblico

from 2015-04-09 to 2015-04-19

Teatro Vittoria

Di P. Rossi, con P. Rossi, E. Dell'Aquila.

Shakespeare Fest

from 2014-09-19 to 2014-09-21

Silvano Toti Globe Theatre

Alle ore 20.45 sul palco Gigi Proietti che, con improvvisazioni ed imperdibili pillole teatrali, presenterà lo “Shakespeare Fest”.

Il festival - autori e project manager Carlotta Proietti e Daniele Dezi - parte dal bando “Ancora Shakespeare: perché?” in cui veniva richiesto di esprimere con un cortometraggio il proprio punto di vista sul più grande drammaturgo di tutti i tempi, riflettendo sull’importanza che oggi si può attribuire all’opera shakespeariana.

Durante la manifestazione verranno presentati per la prima volta al Globe Theatre i cortometraggi selezionati e realizzati nel corso dell'estate. L'evento vuole essere una grande festa di chiusura della stagione, durante la quale alle proiezioni verranno affiancate performance teatrali e musicali.

Il 19, il 20 e il 21 settembre il Teatro aprirà alle 19.00 per l’aperitivo in giardino con l’accompagnamento di musica dal vivo


Darling

from 2014-10-09 to 2014-10-12

Teatro Eliseo

Di ricci/forte, scene di S. Ricci, con A. Gualdo, G. Sartori, F. Gomiero, G. Da Costa, compagnia Ricci/Forte, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
L'ensemble fondato e diretto da Gianni Forte e Stefano Ricci trae spunto dall'Orestea, trilogia tragica di Eschilo: è la storia del ritorno dalla guerra di Troia di Agamennone ad Argo, del suo omicidio da parte della moglie Clitennestra e del suo amante, della vendetta del figlio Oreste che oltre a Egisto uccide anche sua madre e la successiva persecuzione delle Erinni contro il matricida. Partendo dallo spunto ''classico'', i due teatranti si slanciano per aggredire la realtà e attraverso gli attori, resi partecipi della creazione, si crea il corto circuito, con un linguaggio che alterna il teatro al reality, la performance alla canzonetta. Obiettivo di ricci/forte è analizzare il tempo della crisi che attraversiamo..

Tandy (dal Ciclo delle Resurrezioni)

from 2014-10-10 to 2014-10-11

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di S. Anderson, A. Liddell, regia di A. Liddell, scene di T. Decorados, con F. A. Gómez Bohórquez, L. Jiménez, A. Liddell, S. Puche, compagnia Atra Bilis Teatro, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Angélica Liddell debutta con ''Tandy'', spettacolo ispirato a Sherwood Anderson: una solitaria bambina adotta questo nome dopo la profezia di un bizzarro straniero: «Chiamati Tandy!». Il nome diventa il simbolo della mancanza e del bisogno di amore, della disillusione e della melanconia. Liddell è regista, drammaturga e interprete di un teatro dell'eccesso, tra punk e Goya nero. Il suo linguaggio è violento e surreale, fisico e materico, a tratti ironico e dolce: una drammaturgia che si articola nel corpo come oggetto del sacrificio e nella voce usata e trattata in modo spericolato..

King Arthur

from 2014-10-18 to 2014-10-19

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di J. Dryden dram: L. Scarlini, regia di D. Nicolò e E. Casagrande / Motus, musiche di H. Purcell eseguita da Sezione Aurea, scene di E. Casagrande e D. Nicolo¿, con G. Çaçi (King Arthur) e S. Calderoni (Emmeline)
, presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
L'attrazione tra teatro barocco e teatro contemporaneo si rinnova in ''King Arthur'', la drammatic opera proposta da Motus in un gioco di specchi che esalta le tensioni ricercate fra parola e canto, lotte terrene e forze sovrannaturali, create dal testo di John Dryden e dalla musica di Henry Purcell. Per Motus è la prima volta che si accosta alla drammaturgia musicale, un approccio ben meditato, con l¿esecuzione dal vivo dell¿ensemble Sezione Aurea, specializzato nella musica barocca..

Il Mercante di Venezia

from 2014-10-21 to 2014-11-02

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di W. Shakespeare, regia di V. Binasco, musiche di A. Annecchino, scene di C. de Marino, con S. Orlando, A. Di Casa, F. Contri, M. Marigliano, S. Luglio, E. Gigliotti, N. Pannelli, F. Pepe, S. Romano, B. Ronchi, R. Turchetta, I. Zerbinati, compagnia Popular Shakespeare Kompany.
La Popular Shakespeare Kompany porta in scena una delle opere più famose e rappresentate di Shakespeare, ''Il mercante di Venezia'' con Silvio Orlando nella messa in scena di Valerio Binasco..

Una giovinezza enormemente giovane

from 2014-11-05 to 2014-11-09

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di G. Borgna da P.P. Pasolini, regia di A. Calenda, scene di P. Giovanazzi, con R. Herlitzka.

Natale in casa Cupiello

from 2014-12-03 to 2015-01-01

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di E. De Filippo, regia di A. Latella, scene di S. Mannino, S. D'Amico, con F. Manetti, M. Piseddu, L. Musella, V. Vacca, M. Dalisi, F. Villano, G. Lanino, L. Amato, M. Rippa, A. Borgia, A. Pavone, E. Vacca.

Go down, Moses

from 2015-01-09 to 2015-01-18

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di R. Castellucci, regia di R. Castellucci, musiche di S. Gibbons, scene di R. Castellucci, con G. Dorliguzzo, L. Nava, G. Plazzi, S. Questorio, S. Scarlatella, compagnia Socìetas Raffaello Sanzio.

Le voci di dentro

from 2015-01-20 to 2015-02-15

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di E. De Filippo, regia di T. Servillo, scene di L. Fiorito, con T. Servillo, P. Servillo, B. Pedrazzi, C. Baffi, M. Romolo, L. Mandarini, G. Morra, A. Cossia, V. Nemolato, M. Robustelli,
D. Rondanini, R. Giordano, M.A. Robustelli, F. Paglino.

Slava's Snowshow

from 2015-02-18 to 2015-03-01

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di Slava, con A. Zhimo, O. Colucci, V. Polunin, Y. Musatov, A. West, A. Frish, G. Nardin.

Il Don Giovanni. Vivere è un abuso, mai un diritto

from 2015-03-03 to 2015-03-15

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di F. Timi, regia di F. Timi, scene di F. Timi, F. Zambernardi (costumi), con F. Timi, U. Petranca, A. Styker, M. Rocco, E. Lietti, L. Mascino,
R. Laureri, M. De Blasio, F. Accogli.

Carmen

from 2015-03-18 to 2015-04-19

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di E. Moscato e M. Martone da P. Mérimée, H. Meilhac e L. Halévy, regia di M. Martone, musiche di G. Bizet, con I. Forte, R. De Francesco e cast in via di definizione, dirige M. Tronco (musicale).

Eneide Di Krypton - Un nuovo canto

from 2015-04-21 to 2015-04-23

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di G. Cauteruccio, regia di G. Cauteruccio, musiche di Litfiba, Beau Geste, scene di L. Giancola (prog. scenico), con G. Cauteruccio, musiche dal vivo: G. Maroccolo, A. Aiazzi, F. Magnelli.

Der Park

from 2015-05-04 to 2015-05-31

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di B. Strauss dal Sogno di Shakespeare, regia di P. Stein, con A. Averone, M. Crippa, G. Fogacci, P. Graziosi, P. Lanciotti,
A. Nicolini, G. Piazza, E. Schilton, Compagnia in residenza del Teatro di Roma.

Il cambio dei cavalli

from 2015-06-03 to 2015-06-07

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di F. Valeri, regia di G. Marini, scene di A. Chiti, con F. Valeri, U. Barberini, A. Torriani.

Italia mia Italia

from 2015-06-10 to 2015-06-11

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di M. Crippa, regia di P. Stein, con M. Crippa, Massimiliano Gagliardi Bubbez Orchestra.

Amore al tempo del colera - Canti e incanti dal romanzo di Gabriel García Márquez

from 2015-06-15 to 2015-06-16

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Regia di C. Pezzoli, con L. Marinoni.

Viaggio all'isola di Sakhalin

from 2014-09-19 to 2014-09-20

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di L. Andreina Salerno da A. Cechov e O. Sacks, regia di L. Andreini Salerno, V. Esposito, scene di E. Grossi, con I detenuti-attori della Compagnia del carcere romano di Rebibbia N.C.
La Compagnia del carcere romano di Rebibbia N.C. lascia il teatro del penitenziario per debuttare sul palcoscenico dell'Argentina con uno spettacolo liberamente ispirato all'esperienza che Anton Cechov ¿ nell'esercizio della sua seconda professione, quella di medico ¿ fece alla fine dell'800 visitando la colonia penale posta all'estremo oriente della nazione russa..

Hamlet

from 2014-09-26 to 2014-09-28

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Di W. Shakespeare progetto: A. Baracco, Biancofango, L. Brinchi, R. Zanardo, regia di A. Baracco, scene di L. Brinchi, R. Zanardo, con L. Musella, E. Cambiale, P. Mazzarelli, M. Sinisi, A. Trapani, W. Neri, L. Castiglioni, G. Lavia (in video), presentato da RomaEuropaFestival - Linfa Vitale.
Amleto, grasso, grosso, quasi calvo torna sulla scena come non ce lo aspetteremmo, in uno spettacolo che di questo personaggio dai mille volti offre una decifrazione contemporanea per un'opera creata da William Shakespeare tra il 1598 e il 1602. ''The Tragedy of Hamlet, Prince of Denmark'' è una icona del teatro mondiale. Il motivo probabilmente risiede nel fatto che rompendo una aurea regola del teatro classico secondo cui il dramma è centrato sulla azione, Shakespeare sposta il peso della drammaturgia sul personaggio principale, il pallido principe danese..

DUPLICATO DI [DUPLICATO DI [Antonio Rezza e Flavia Mastrella]]

2014-08-31

Villa Ada Savoia


DUPLICATO DI [Antonio Rezza e Flavia Mastrella]

from 2014-08-30 to 2014-09-05

Villa Ada Savoia


Antonio Rezza e Flavia Mastrella

2014-08-29

Villa Ada Savoia


Enrico Montesano

2014-08-28

Villa Ada Savoia


Paolo Migone e Sergio Sgrilli

2014-08-27

Villa Ada Savoia


Il fondamentalista Schettino

2014-08-26

Villa Ada Savoia


Pino Campagna

2014-08-25

Villa Ada Savoia


Uccio De Santis

2014-08-24

Villa Ada Savoia


Antonello Costa

2014-08-21

Villa Ada Savoia


Giobbe Covatta

2014-08-20

Villa Ada Savoia


Martufello

2014-08-23

Villa Ada Savoia


Andrea Perroni

from 2014-08-11 to 2014-09-03

Villa Ada Savoia


Amorosi assassini. Facciamo finta di niente, dai...

2014-09-04

Fontanone dell'Acqua Paola

AMOROSI ASSASSINI
FACCIAMO FINTA DI NIENTE, DAI…
di e con Valeria Perdonò
al pianoforte Emiliano Paterlini

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Famosa

2014-09-05

Fontanone dell'Acqua Paola

FAMOSA
di e con Alessandra Mortelliti
regia Rocco Mortelliti
musiche Paola Ghigo

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Deve trattarsi di autentico amore per la vita

2014-09-06

Fontanone dell'Acqua Paola

DEVE TRATTARSI DI AUTENTICO AMORE PER LA VITA
da Diario 1941-1943
di Etty Hillesum
con Laura Marinoni
musiche dal vivo Gian Mario Conti
drammaturgia Giulia Calligaro

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Meglio solis che male accompagnati

2014-09-07

Fontanone dell'Acqua Paola

MEGLIO SOLIS CHE MALE ACCOMPAGNATI
Solis String Quartet + Lello Arena

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Cover. Stairway to heaven

2014-09-05

Fontanone dell'Acqua Paola

COVER. STAIRWAY TO HEAVEN
di e con Caterina Genta e Marco Schiavoni

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


...Dalla Russia a Rio

2014-09-03

Fontanone dell'Acqua Paola

…DALLA RUSSIA A RIO!
Duo pianistico Capitelli-Calvani, due pianoforti e pianoforte a quattro mani
Musiche di Rossini, Mozart, Tchaikovsky, Millhaud

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Aria. Tra Terra e Cielo

2014-09-04

Fontanone dell'Acqua Paola

ARIA
TRA TERRA E CIELO
di Mimma Scigliano
con Gianni De Feo
al pianoforte Giovanni Monti
scene e costumi Roberto Rinaldi

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Notturno

2014-08-20

Fontanone dell'Acqua Paola

NOTTURNO
Leonhard Westermayr, pianoforte
musiche di Beethoven, Chopin, Liszt, Rachmaninov
Concerto in favore di L'isola che non c'è ONLUS

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


From cleansed - ANNULLATO

2014-08-20

Fontanone dell'Acqua Paola

FROM CLEANSED
di Sarah Kane

Regia Francesca Caprioli
Con Gabriele Abis, Gabriele Anagni, Simone Borelli, Laurence Mazzoni, Eleonora Pace, Paola Senatore, Francesco Tribuzio

Musiche Angela Bruni
Scene e costumi Francesca Caprioli

“Cleansed” significa purificati, puliti, liberi. Quanto siamo liberi di scegliere? Di esistere? Di essere ancora noi stessi? Questo spettacolo parla di come il mondo ci ha modificati, di quanto la società ci stia deformando, stia mutilando il nostro io privandolo di ogni speranza, privandoci della nostra stessa natura. Questo testo racconta di come il giudizio del carnefice diventa il pensiero della vittima, di come il nostro tempo ci ha vestiti di panni scomodi e dolorosi che però non riusciamo più a togliere perché sono quelli che ci permettono ancora di avere un’identità. Nella società dell’immagine non c’è spazio per l’immaginazione, nella società che si mette in mostra non c’è spazio per i mostri, solo nella natura c’è ancora il tempo di essere sé stessi. Di poter desiderare ancora la salvezza. Di potersi girare, guardare in faccia chi sta dietro, e chiedere “aiutami”.
Sei vite, sei persone, e un giudice, un dottore, o forse semplicemente un uomo lì, per giudicarle, per torturarle, per deformare i contorni di sei umanità e creare un animale sociale conveniente e adeguato ad affrontare il modello di vita che gli si pone di fronte. Ma se l’uomo si può distruggere, l’umanità, la coscienza, sono indistruttibili, ed è qui che il meccanismo si inceppa, facendo di tutti questi esseri delle chimere, dei mostri.
Quanto possiamo resistere al continuo bisogno di annientare la nostra identità?

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Il diario di Adamo ed Eva

2014-08-21

Fontanone dell'Acqua Paola

IL DIARIO DI ADAMO ED EVA
di Riccardo Castagnari da Mark Twain

Regia Riccardo Castagnari
con Riccardo Castagnari, Elisabetta De Palo

Al pianoforte Andrea Calvani
Costumi by Alexander

Un ‘DIARIO di ADAMO ed EVA’ (tratto da Mark Twain) ambientato negli anni 30/40 e ‘colorato’ musicalmente con i più famosi standards americani ( da "Sex Bomb", "Our Love is Here to Stay" a "Sway") e le canzoni italiane di quell’epoca (da "Vipera" a "La ninna nanna del cavallino"). Il riferimento cinematografico salta subito all’occhio e all’orecchio dello spettatore. Battibecchi, diversità di opinioni, litigi, contrasti: in una parola il gioco dell’amore che non sempre è tenero idillio ma spesso una faticosa conquista. Vincerà l’amore, nonostante la cacciata dall’Eden? Riccardo Castagnari ed Elisabetta De Palo di nuovo insieme in uno spettacolo che può considerarsi il loro cavallo di battaglia (Premio Fondi La Pastora 2005), affiancati dall’immancabile e prezioso maestro Andrea Calvani al pianoforte.

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Sei una bestia, Viskovitz

2014-08-22

Fontanone dell'Acqua Paola

SEI UNA BESTIA, VISKOVITZ
di Alessandro Boffa
regia Daniela Di Giusto
con Daniela Di Giusto, Cristina Putignano musiche Antonio Arena, Lamberto Lacchi, Silvio Piersanti
Costumi Giovanna Lombardo

Una spugna che teme d'essere sterile, una lumaca ermafrodita insufficiente, ma neanche tanto, un mantide che gode (si, gode) di eiaculazione precoce, uno squalo ormai privo di “remore” e con un figlio un pò imbranato, un microbo che scopre, a caro prezzo, di poter diventare una bestia.
Questi alcuni degli animali portati in scena da Daniela Di Giusto che, dal testo di Alessandro Boffa, incarna l'unico protagonista di questa gustosa pièce: Viskovitz, un animaletto che subisce continue metamorfosi, forse per sfuggire all'inevitabile destino comune a tutti gli esseri viventi: la morte.

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Edipo in compagnia

from 2014-08-23 to 2014-08-24

Fontanone dell'Acqua Paola

EDIPO IN COMPAGNIA
di Alberto Bassetti
Con Paolo Graziosi, Elisabetta Arosio

Un Uomo e una Donna, soli in una terra desolata, tra rovine di colonne greche e quel che resta di un altare pagano. Sono Edipo e sua figlia Antigone, che lo ha seguito fino a Colono, lei sempre così devota alle responsabilità degli affetti familiari; e se invece fosse l’altra figlia, Ismene? O semplicemente una compagna innamorata dell’uomo? L’Uomo dice di voler raccontare, anzi rivivere, come in una messa in scena, la storia sua, di Edipo, cioè del più sfortunato tra i mortali; o magari del più fortunato, colui che pur nella sofferenza è assurto a Mito, Simbolo, Emblema di molte sfaccettature della personalità umana, tra cui il coraggio di affrontare il proprio Destino: sembra perciò un Attore costretto a reiterare all’infinito la propria Storia; e quello forse è, realmente: recita un copione che non potrà mai cambiare, una storia disperata che però si accende nei duetti con la Donna che interpreta i vari personaggi che lui è costretto ad affrontare: i suoi falsi genitori che regnano su Corinto, Pòlibo e Mèrope; i compagni di giochi che gl’inculcano il sospetto di essere “un trovatello”; la Pizia, l’oracolo di Delfi; i guerrieri di Laio, che lui uccide; la Sfinge, di cui solo lui sa risolvere i quesiti; Creonte, reggente di Tebe e sua sorella Giocasta… Sempre più nello spettatore s’insinua il dubbio che l’Uomo e la Donna altro non siano che due sfortunati Attori che portano in giro questa vicenda fino a farla diventare la loro storia, un dramma che via via assume i toni della commedia ogni volta che i due discutono o battibeccano su questioni sempre più personali, in momenti pregni di affettuosa ironia e divertente estraneazione, raffrontando il mondo di un Attore con quello dell’Eroe: costretti loro malgrado, ma certo con consapevole e puntigliosa accettazione, nel confino di un Eterno Ritorno.

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Nel nome del padre

2014-08-25

Fontanone dell'Acqua Paola

NEL NOME DEL PADRE
di Claudio Fava

Regia Ninni Bruschetta
Con Roberto Citran
Scene Antonio Panzuto

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Tacchi misti

2014-08-26

Fontanone dell'Acqua Paola

TACCHI MISTI
di Gloria Calderòn Kellett
Regia Ferdinando Ceriani
Con Carla Ferraro, Corinna Lo Castro, Valentina Martino Ghiglia, Silvia Siravo
Musiche Benedetto Ghiglia

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Jeux d'enfants - Alberto Lodoletti, piano

2014-08-27

Fontanone dell'Acqua Paola

JEUX D'ENFANTS - Alberto Lodoletti, piano

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Gay Girl in Damasco - ANNULLATO

2014-08-27

Fontanone dell'Acqua Paola

GAY GIRL IN DAMASCO
di Massimo Vincenzi
Regia Carlo Emilio Lerici
Con Francesca Bianco, Monica Belardinelli
Musiche Francesco Verdinelli

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Ti seguirò oltre mille colline

2014-08-28

Fontanone dell'Acqua Paola

TI SEGUIRO’ OLTRE MILLE COLLINE
di Hanna Jansen
a cura di Norma Martelli
con Mariella Fenoglio, Claudia Campagnola

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


L'isola madre

2014-08-29

Fontanone dell'Acqua Paola

L’ISOLA MADRE
scritto e diretto da Ciro Scalera

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Germano Mazzocchetti Ensemble

2014-08-30

Fontanone dell'Acqua Paola

GERMANO MAZZOCCHETTI ENSEMBLE
Germano Mazzocchetti, fisarmonica
Francesco Marini, sax soprano e clarinetto
Paolo Emanuele, viola
Marco Acquarelli, chitarra
Luca Pirozzi, contrabbasso
Emanuele Smimmo, batteria
Sergio Quarta, percussioni

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Le città invisibili - ANNULLATO

2014-08-31

Fontanone dell'Acqua Paola

LE CITTA’ INVISIBILI
di Italo Calvino
cura registica Teresa Pedroni
con Massimo Popolizio
musica dal vivo Javier Girotto

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


De rerum natura

2014-09-01

Fontanone dell'Acqua Paola

DE RERUM NATURA
di Lucrezio
a cura di Enzo Aronica
con Roberto Herlitzka

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Coppia aperta quasi spalancata

2014-09-02

Fontanone dell'Acqua Paola

COPPIA APERTA QUASI SPALANCATA
di Dario Fo e Franca Rame

Regia Carlo Emilio Lerici
Con Antonio Salines, Francesca Bianco e con Carlo Emilio Lerici
Scene e costumi Giuseppe Lorenzo
Musiche originali DJ Atomic Aldho

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Condannato a morte the Punk Version

2014-09-03

Fontanone dell'Acqua Paola

CONDANNATO A MORTE THE PUNK VERSION
di Davide Sacco da Victor Hugo
Regia Davide Sacco
Con Orazio Cerino
Musiche Davide Sacco
Scene Luigi Sacco

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Pablo & Pedro

from 2014-08-08 to 2014-09-01

Villa Ada Savoia


Antonio Giuliani

from 2014-08-06 to 2014-09-02

Villa Ada Savoia


Max Giusti

from 2014-08-02 to 2014-09-04

Villa Ada Savoia


Fontanonestate 2014 - XIX edizione

from 2014-07-21 to 2014-09-07

Fontanone dell'Acqua Paola

Giunta alla sua XIX edizione, FontanonEstate torna puntuale al suo affezionato pubblico e lo fa rilanciando la sua proposta con una doppia offerta di programmazione teatrale negli spazi storici che hanno decretato negli anni il successo della manifestazione.

Molte le new entry di artisti importanti nel palinsesto: Laura Marinoni alle prese con Etty Hillesum, intensa scrittrice vittima della Shoah; Rolando Ravello che, su testo di Massimiliano Bruno, da solo interpreta Agostino e tutti i suoi amici; Fabrizio Falco, oramai più che una giovane rivelazione, nel suo particolare Pirandello; Cinzia Leone, impegnata in una difficile disamina dei rapporti figlia/madre; Angelo Longoni, che porta in scena una sua lettura dell’opera dei Pink Floyd; Paolo Graziosi, che sarà un surreale Edipo; il cast tutto al femminile dello spettacolo-cult Tacchi Misti, l’esperimento drammaturgico Isola Madre a cura di Ciro Scalera e il gradito ritorno di Lello Arena, che chiuderà la rassegna in una serata/concerto con i Solis String Quartet.
Direzione artistica
Enzo Aronica, Riccardo Barbera, Roberto Della Casa

Solo il Palco Grande è accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook
Twitter


Teatro a righe 2014

from 2014-07-30 to 2014-09-30

Carcere Regina Coeli

Rassegna di teatro vulnerabile a Regina Coeli.
Maria Sandrelli, Chiara Condrò, Erica Muraca, Caterina Galloni e Alba Bartoli dirigono e interpretano una serie di ritratti a confronto per raccontare il senso dell’incertezza umana al tempo della globalizzazione. Per questo utilizzano uno spazio definito in maniera precisa: i muri del carcere per un teatro vulnerabile.

Un teatro vulnerabile come vulnerabile è l’uomo (corpo) aperto all’incontro (ferita), un teatro attuale che racconta l’essere umano, la sua unicità e singolarità e la sua permanente relazione con l’altro.
In scena spiccano, negli spettacoli direttamente realizzati dai detenuti di Regina Coeli, l’eroica Cleopatra e il burattino Pinocchio con la regia di Alba Bartoli.

Il 31 Luglio, sempre nell’ambito della rassegna “Teatro a righe 2014”, Gaetano Campo ex detenuto, dirige e interpreta “Il Garzone del macellaio” dall’opera di Patrick Mac Cabe in programma presso la Libreria Odradek in via dei Banchi Vecchi 57 a Roma.

Accessibile ai disabili

artestudiox@libero.it

IN - VEEENTO

2014-08-28

Carcere Regina Coeli

IN - VEEENTO
Testo e regia di Erica Muraca
Con Erica Muraca

Accessibile ai disabili

artestudiox@libero.it

ANTONIO E CLEOPATRA SECONDO OTTAVIANO

2014-09-18

Carcere Regina Coeli

Antonio e Cleopatra secondo Ottaviano
da Shakespeare
regia a cura di Caterina Galloni

Produzione Artestudio
In collaborazione con il gruppo JESSE JAMES dei detenuti di Regina Coeli

Accessibile ai disabili

artestudiox@libero.it

PINOCCHIO DA COLLODI

2014-09-30

Carcere Regina Coeli

Pinocchio da Collodi
regia a cura di Alba Bartoli

Produzione Artestudio
In collaborazione con il gruppo Jesse James dei detenuti di Regina Coeli

Accessibile ai disabili

artestudiox@libero.it

In cerca di autore

from 2014-09-21 to 2014-09-28

Vari luoghi

IN CERCA D'AUTORE è un'esplorazione del teatro contemporaneo, fatta alla luce di un tema che si presenta quotidianamente sotto i nostri occhi, quello dei "diversi da noi".
Dove i "diversi" possono essere civiltà ancora estranee al nostro mondo occidentale, i profughi dalla guerra e dalla povertà, o quelli tra noi che si comportano, consapevolmente, in un modo diverso, perché credono in un altro modo di essere "civili". È un viaggio sul corto circuito creato dalla globalizzazione, che ha imposto un confronto, alle volte tragico e improvviso, tra locale e globale.
Il viaggio avviene attraverso cinque testi di autori contemporanei, che rappresentano aree geografiche e culturali lontanissime tra di loro. Cinque registi e quaranta attori si impegneranno a portarle vicino ai nostri occhi e alla nostra sensibilità, due testi ci permetteranno un particolare approfondimento, attraverso un'attività di laboratorio e di incontro che si svolgeranno nei luoghi della Casa dei Teatri.

Accessibile ai disabili


In cerca di autore

from 2014-09-21 to 2014-09-28

Vari luoghi

IN CERCA D'AUTORE è un'esplorazione del teatro contemporaneo, fatta alla luce di un tema che si presenta quotidianamente sotto i nostri occhi, quello dei "diversi da noi".
Dove i "diversi" possono essere civiltà ancora estranee al nostro mondo occidentale, i profughi dalla guerra e dalla povertà, o quelli tra noi che si comportano, consapevolmente, in un modo diverso, perché credono in un altro modo di essere "civili". È un viaggio sul corto circuito creato dalla globalizzazione, che ha imposto un confronto, alle volte tragico e improvviso, tra locale e globale.
Il viaggio avviene attraverso cinque testi di autori contemporanei, che rappresentano aree geografiche e culturali lontanissime tra di loro. Cinque registi e quaranta attori si impegneranno a portarle vicino ai nostri occhi e alla nostra sensibilità, due testi ci permetteranno un particolare approfondimento, attraverso un'attività di laboratorio e di incontro che si svolgeranno nei luoghi della Casa dei Teatri.

Accessibile ai disabili


Il fare dell'attore: azione intenzionale e processo creativo

2014-09-03

Teatro di Villa Flora, Vari luoghi

Il fare dell'attore: azione intenzionale e processo creativo

Workshop di Mario Biagini, direttore associato del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards.

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

Improvvisi Urbani. 20°Festival Internazionale del Teatro Urbano

from 2014-09-03 to 2014-10-01

Parco Savello - Giardino degli Aranci , Teatro di Villa Flora, Vari luoghi

Improvvisi Urbani. Festival Internazionale del Teatro Urbano, alla sua 20° edizione, è un evento romano e internazionale di grande interesse e qualità artistica, nel corso degli anni ha portato a Roma, 248 spettacoli, presentati da interpreti importanti di discipline artistiche e performative provenienti dai cinque continenti.
Arriva a Roma, l’Odin Teatret ed Eugenio Barba dalla Danimarca, Open Program del Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards e alcune compagnie che negli anni hanno animato con spettacoli e laboratori il festival.

In programma Residui Teatro, Teatro Potlach, Alma Rosè, la rete di gruppi “I Barbari”, il Gamelan Balinese Gong Cenik, gruppo musicale di The Pirate Ship, e la compagnia dei Milon Mela di Calcutta guidata da Abani Biswas, in programma anche un incontro tra personalità del teatro e non solo per festeggiare i 20 anni del festival, appuntamenti con giovani drammaturghi, workshop, performance, laboratori gratuiti di musica per bambini con strumenti originali dell’isola di Bali e l’atteso incontro con Eugenio Barba.

Accessibile ai disabili

Altri contatti:
Facebook

+39 340 4954566 - 06 65744441

All'osteria der vino e ciambellino

from 2014-07-08 to 2014-08-31

Teatro Petrolini

Di P. Gatti, con P. Gatti, P. Baldini, A. Bevilacqua, F. Borella, O. Caputo, I. Cedroni, A. Cosimato, F. Del Vicario, L. Di Donato, F. Gatta, E. Pandolfi, L. Paniconi, C. Trabolotti, M. Vanni, M. Zuccarello.
L'Osteria a Roma, almeno nel periodo cosiddetto della romanità nell'800, ha rappresentato forse l'unico ritrovo maschile. Nella nostra Osteria si ritroveranno tutti i personaggi tipici dell'epoca della Roma dei papi, l'Oste, il suo aiutante, la bella vivandiera, l'aristocratico intellettuale.....

L'Avaro

from 2014-07-16 to 2014-09-07

Anfiteatro della Quercia del Tasso

“L’AVARO” tratto da Molière
Adattamento e regia di Sergio Ammirata
Con Sergio Ammirata e Patrizia Parisi

e con:
Francesco Madonna, Susanna Bugatti, Enrico Pozzi, Giustino De Filippis; Vittorio Aparo, Giulia Linari, Giacomo Sannibale, Ramona Gargano, Luca GAbos, Chiara Alopo

Con l’Avaro di Molière l’omaggio alla tirchieria è garantito; il sano divertimento popolare è garantito; il ritratto del personaggio comico, ovvero quella maschera in cui il dolore, dissimulato col riso diventa smorfia atroce è garantita; si sa che nei secoli i commediografi hanno sempre giocato con i difetti umani ricavandone commedie dai toni più diversi.

Questo “Avaro” è rivisitato e aggiornato in modo da non turbare il meccanismo scenico, riuscendo anzi a valorizzarne l’umorismo e la satira.

Questo "Avaro" è consapevole di essere un “PITOCCO”, attaccato ai suoi scudi d’oro, avido di beni materiali, tanto che farà dei tentativi per guarire dalla sordida avarizia.
Ma la paura di un possibile risanamento lo farà aggravare.

Accesso per disabili:
previa telefonata il personale può facilitare l'ingresso ai disabili dall'entrata degli artisti (pochi gradini)

Telefono 06 5750827 - 348 82 40 450

Anfiteatro Quercia del Tasso 48° Stagione Estiva "Classico ma non troppo"

from 2014-07-07 to 2014-09-14

Anfiteatro della Quercia del Tasso

La stagione presenta due spettacoli:

dal 7 al 13 luglio 2014
Lumax Production presenta: “GENTE DI FACILI COSTUMI”
di N. Manfredi e N. Marino.
Regia di M. Milazzo con L. Frazzetto e G. Di Stasio.

dal 16 luglio al 7 settembre 2014
la Compagnia La Plautina presenta: “L’AVARO”
Libero adattamento da Molière
Regia di S. Ammirata con S. Ammirata, P. Parisi, F. Madonna, S. Bugatti, E. Pozzi, G. De Filippis, V. Aparo, G. Linari, G. Sannibale, R. Gargano, L. Gabos.

Accesso per disabili:
previa telefonata il personale può facilitare l'ingresso ai disabili dall'entrata degli artisti (pochi gradini)


Pene d'amor perdute

from 2014-09-11 to 2014-09-18

Silvano Toti Globe Theatre

Il tempo sembra essere il protagonista di “Pene d’amor perdute”, il tempo che brucia la vita in un soffio: un attimo appunto.

Per vincere su quest’attimo, per trionfare sulla morte che ineluttabile cancella il nostro breve passaggio, il re di Navarra e i suoi tre amici decidono di sfidarla la morte, costruendo azioni ed opere che diano eternità ai loro gesti e alla loro storia. Giurano per questo e sottoscrivono solennemente un impegno con il quale per tre anni dedicheranno la loro vita alla contemplazione e allo studio, lontani dai piaceri della carne e dei futili divertimenti.

Ma il tempo della vita smentirà queste ipotesi eroiche. La principessa di Francia e tre sue amiche giungono a Navarra per una missione diplomatica e la loro presenza sconvolge i buoni propositi dei quattro protagonisti. Le quattro donne sono portatrici di un altro modo di intendere il tempo della vita, un modo dove l’attimo, proprio perché tale, merita di essere vissuto in fondo, e la vita possa acquistare così il senso pieno di un’avventura e di un tragitto. Il progetto degli uomini sarà destinato a fallire, ma sarà il tempo a scandire i termini della rivincita delle donne: costringeranno gli uomini rinsaviti ad attendere un anno di riflessione prima di concedersi a loro.

Dentro questo spazio, lo spazio di una sfida e del suo fallimento, vive la commedia, che si manifesta attraverso il linguaggio. Un linguaggio fatto di schermaglie, di occhi di parole, di rebus inestricabili, di virtuosismi verbali. E dietro a ciò una satira violenta che Shakespeare fa nei confronti di quegli intellettuali che fondano accademie o cenacoli letterari lontani dal respiro della vita e dal suo pulsare conflittuale e contraddittorio. Questo linguaggio si specchia in un altro, quello che usano un gruppo di personaggi popolari, costretti a misurarsi con gli editti del sovrano. Il loro linguaggio, ricco di una comicità plebea irresistibile, suonerà come caricatura del linguaggio cortigiano.

Lo spettacolo vuole far esplodere tutti gli elementi di questa comicità. Insieme ai toni più sofisticati della commedia d’amore, ma anche sottolineare le amarezze del conflitto amoroso, frutto della difficoltà dell’incontro fra i due sessi.
Pene d’amor perdute… appunto!

Rosalina: Lara Balbo
Dumain: Daniele Battimo
Maria: Valentina Bernardini
Olofernia: Mariangela Caruso
Re Ferdinando: Ruggero Cecchi
Don Nataniele: Michele Ferlito
Don Armado: Stefano Flamia
Caterina: Martina Giordano
Principessa: Giulia Grandinetti
Giacometta: Leidys Rojas Martinez
Boyet: Fabrizio Milano
Biron: Stefano Patti
Longaville: Paolo Emanuele Quaranta
Crapotti: Lucio Santi Ranieri
Piattola: Tommaso Setaro
Fava: Francesco Silella

REGIA Alvaro Piccardi
TRADUZIONE E ADATTAMENTO Alvaro Piccardi
Costumi Giovanna Arena
Scene Fabiana Di Marco
Musiche orginali Giovanni Piccardi
Coreografie Giuditta Cambieri
Aiuto regia Lorenzo De Liberato
Assistenti ai costumi Niki Campisi,Claudia Montanari
Disegno luci Giovanna Venzi
Progetto fonico Franco Patimo

Enti promotori: Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura, Fondazione Silvano Toti

Con il contributo di: Banche tesoriere di Roma Capitale: BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena

Con il contributo tecnico di: Volvo; Dimensione Suono Due

Organizzazione e comunicazione: Zètema Progetto Cultura con il supporto di G.V. srl

Produzione: Politeama srl

Organizzazione spettacoli: Alessandro Fioroni

Dal 2 al 17 settembre il Teatro apre alle 19.00 per l’aperitivo in giardino e prima degli spettacoli mentre, a partire dalle 20.30, verranno proiettati i cortometraggi che hanno partecipato al bando “Ancora Shakespeare: perché?”


Stagione 2014 del Silvano Toti Globe Theatre

from 2014-07-08 to 2014-09-20

Silvano Toti Globe Theatre

Con l’estate torna l’attesa stagione del Silvano Toti Globe Theatre, unico teatro elisabettiano d’Italia, nato nel 2003 grazie all’impegno dell’Amministrazione Capitolina e della Fondazione Silvano Toti per una geniale intuizione di Gigi Proietti. Sotto la sua direzione artistica, negli anni sono state rappresentate le più belle opere di Shakespeare coinvolgendo un numero di spettatori in ascesa continua. Nel 2013, stagione del decennale, è stato raggiunto il record assoluto di 51.000 presenze.

La stagione 2014 è promossa da Roma Capitale con la produzione di Politeama srl, organizzazione e comunicazione di Zètema Progetto Cultura e il supporto di G.V. srl. La sua realizzazione è possibile grazie al contributo della Banche Tesoriere di Roma Capitale (BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena). Anche quest’anno nelle sere di spettacolo sarà attivo il Globar, punto ristoro affidato a Spazio Novecento.

A settembre novità in arrivo: dal 2 al 17 il Teatro aprirà alle 19.00 per l’aperitivo in giardino mentre, a partire dalle 20.30 (prima dell’inizio dello spettacolo in programma), verranno proiettati i cortometraggi che hanno partecipato al bando “Ancora Shakespeare: perché?”

Il 19, il 20 e il 21 settembre il Teatro aprirà alle 19.00 per l’aperitivo con l’accompagnamento di musica dal vivo. Alle ore 20.45 salirà sul palco Gigi Proietti che, con improvvisazioni ed imperdibili pillole teatrali, presenterà lo “Shakespeare Fest”. Il festival - autori e project manager Carlotta Proietti e Daniele Dezi - parte dal bando “Ancora Shakespeare: perché?” in cui veniva richiesto di esprimere con un cortometraggio il proprio punto di vista sul più grande drammaturgo di tutti i tempi, riflettendo sull’importanza che oggi si può attribuire all’opera shakespeariana. Durante la manifestazione verranno presentati per la prima volta al Globe Theatre i cortometraggi selezionati e realizzati nel corso dell'estate. L'evento vuole essere una grande festa di chiusura della stagione, durante la quale alle proiezioni verranno affiancate performance teatrali e musicali.
La stagione 2014 è dedicata ad uno dei grandi protagonisti del Globe Theatre, venuto a mancare nell’ottobre scorso: Riccardo Cavallo. Il suo “Sogno di una notte di mezza estate”, amatissimo dal pubblico, è diventato un appuntamento cult del teatro di Villa Borghese e quest’anno tornerà in scena per l’ottava stagione consecutiva, come emozionante omaggio a chi non c’è più.

Enti promotori: Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura, Fondazione Silvano Toti

Con il contributo di: Banche tesoriere di Roma Capitale: BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena

Con il contributo tecnico di: Volvo; Dimensione Suono Due

Organizzazione e comunicazione: Zètema Progetto Cultura con il supporto di G.V. srl

Produzione: Politeama srl

Organizzazione spettacoli: Alessandro Fioroni


Molto rumore per nulla

from 2014-08-22 to 2014-09-07

Silvano Toti Globe Theatre

BENEDETTO: “Quale è stato il primo dei miei difetti per il quale ti sei innamorata di me?”
BEATRICE: “Per tutti quanti insieme. Perché hanno organizzato una compagine così perfetta da impedire anche ad una sola qualità di insinuarsi tra loro.”

Atto V, 2

TRA IL BACO E LA FARFALLA
Uno dei sapori più dolci del teatro è nella ripetizione: il medesimo testo, col passare del tempo, ci si mostra cambiato. E’ un’esperienza perturbante guardare con occhi nuovi un oggetto conosciuto ma apre lo sguardo su orizzonti più vasti. Accanto ai temi che ci hanno appassionato, ne scorgiamo di nuovi. Ed è stimolante l’idea di affrontare questo viaggio con un gruppo di attori diverso, con una compagnia nata dagli incontri favoriti in questi anni dalle stagioni del Globe. Ecco il perché di una nuova versione di questa commedia che mi appare oggi come una riflessione molto brillante e ludica sul tema della crisi intesa come tempo della metamorfosi, su come un ostacolo, una difficoltà, possa trasformarsi in un’occasione di crescita personale e collettiva. Abbandonare abitudini e convinzioni ormai inadatte alle nostre vere esigenze è una necessità ed un’azione da intraprendere con coraggio, e anche con un po’ di umorismo, per avviare una rinascita della nostra società.

“Molto rumore per nulla” è una favola illuminante sul potere della parola, una commedia invasa da una gioia luminosa resa ancora più accecante da una lama d’ombra che per alcuni istanti l’attraversa. Il titolo racchiude tutti i sensi della storia e li nasconde proprio in quel “nothing”apparentemente inoffensivo. “Nulla” come un basso continuo contrapposto al suono di troppe parole, alla frenesia che spinge gli uomini ad amare, giocare, desiderare, combattere. Questa agitazione, che ha la sua sintesi nell’eccitazione sessuale, esplode in una casa ospitale piena di balli e di feste, d’estate, nella assolata Sicilia, un luogo che per Shakespeare certo significava esotismo e sensualità e che noi spostiamo in un Salento ideale, illuminato da quello stesso sole che esaspera i contrasti della scacchiera di corredi stesi a sbiancare, mentre dal parlato le voci prendono il volo per costruire richiami e canti che irrobustiscono il tessuto musicale già suggerito dal testo. E “nothing”, nella sua forma gergale antica, allude anche al sesso femminile, attorno al quale tanto rumore si scatena, e ci porta più vicino al tema centrale.

Un gruppo di soldati torna dalla guerra ed invade lo spazio delle donne. E’ la fine della specificità dei generi: l'uomo guerriero, la donna custode del focolare. Finite le battaglie, la commedia racconta quello che sta nel mezzo, dopo la guerra e prima della pace, dopo il "separato" e prima dell' "unito". Questo inter-regno è il tempo della parola, che si fa ponte tra due singoli mondi. E’ il maschile che cerca l'accordo col femminile. E“Molto rumore per nulla” racconta la rottura della membrana che divide i due stati, la lenta e difficile osmosi tra l'uno e l'altro. Tra uomo e donna, giovinezza ed età adulta, ricerca di identità e assunzione di identità. Tra il baco e la farfalla.
Benedetto e Beatrice, campioni dei rispettivi schieramenti, difendono strenuamente e con sfoggio di battute ironiche le loro autonome identità, come due adolescenti ostinati, lei attaccata al ruolo maschile che ha assunto, lui incapace di liberarsi dall'attrazione del cameratismo adolescenziale. Sono paralizzati da una paura che li rende comici. L’abbandonarsi alle emozioni potrebbe precipitarli su un terreno instabile che sconvolge il carattere, azzera ogni sistema di sicurezza e apre le porte ad una dimensione sconosciuta e incontrollabile. Beatrice è una donna insolita, una Queen Elizabeth in miniatura. Pur non essendo padrona di nulla, parla con libertà a stranieri, a uomini di potere, familiari e non. Tutto con lei si trasforma in motto di spirito, forgiato in una lingua paragonabile solo a quella di Benedetto, brillante e impertinente. Comportamento in genere condannato in una donna ma in lei accettato in virtù del suo essere casta, vergine e comica.

Ogni battuta di spirito va però a rafforzare la robusta corazza che nega il suo corpo e che nasconde dietro la goffaggine, le risate e lo scintillio delle parole la sua delicatissima parte emotiva. Benedetto è la sua immagine gemella, un Peter Pan attratto da una donna che è un guerriero e che gli propone un rapporto in fondo rassicurante, molto simile a quello che è abituato ad avere con i compagni d’armi. Il grimaldello che incrina queste due casseforti d’amore è proprio lo stato di crisi, il momento della difficoltà in cui le maschere rassicuranti cadono e ci si trova a rischiare la caduta nel baratro . Quando le parole di Beatrice sono rese vane dalla menzogna dei malvagi e il suo senso di giustizia non trova mezzi per farsi valere, Benedetto diventa necessario, la sua virilità un valore. Solo un uomo può impugnare la spada per difendere la giustizia, ma la strada gliela insegna una donna che lo separa dal branco. E così il “buffone del Principe” si trasforma nel nuovo capo del palazzo, giovane, saggio e brillante.

Da zero si va a zero: i malvagi rimangono tali, chi oggi si ama si amava già ma con una coscienza diversa. In questo processo di svelamento e metamorfosi, tutti ci ritroviamo complici del tentativo di mettere a nudo, come in un gabinetto anatomico, i meccanismi del cambiamento e tutti siamo chiamati a spiare e valutare i rischi e l’eventuale bellezza dell’incontro con l’altro. Tutti, singolarmente e come corpo sociale, nascosti nella penombra del teatro, sospesi fra realtà e finzione, facciamo insieme prove di vulnerabilità. Sostenuti dalla gioia e dal coraggio e trascinati dalla musica, transitiamo dal baco alla farfalla.

Loredana Scaramella

Margherita: Laura Balbo
Claudio: Fausto Cabra
Sorba/Messo: Cristiano Caccamo
Ero: Mimosa Campironi
Don Pedro: Federigo Ceci
Seconda guardia: Jacopo Crovella
Frate Francesco: Diego Facciotti
Borracio: Alessandro Federico
Leonato: Daniele Griggio
Antonio, giudice: Roberto Mantovani
Don Juan: Matteo Milani
Beatrice: Barbara Moselli
Corrado: Ivan Olivieri
Orsola: Loredana Piedimonte
Corniolo, Baldassarre: Carlo Ragone
Benedetto: Mauro Santopietro
Prima guardia: Federico Tolardo

Musiche eseguite dal vivo da Michele di Paolo, Antonio Pappadà, Lorenzo Salvatori
REGIA Loredana Scaramella
TRADUZIONE E ADATTAMENTO Loredana Scaramella e Mauro Santopietro
MAESTRO MOVIMENTI DI SCENA Alberto Bellandi
AIUTO REGIA Ivan Olivieri, Francesca Cioci
MUSICHE Stefano Fresi

Costumi Susanna Proietti
Scene Fabiana Di Marco
Msiche a cura di Stefano Fresi
Movimenti di scena Alberto Bellandi
Assistitenti alla regia Francesca Cioci e Ivan Olivieri
Assistitente ai costumi Piera Mura
Disegno luci Umile Vainieri
Progetto fonico Franco Patimo

Enti promotori: Roma Capitale Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura, Fondazione Silvano Toti

Con il contributo di: Banche tesoriere di Roma Capitale: BNL Gruppo BNP Paribas, UniCredit, Banca Monte dei Paschi di Siena

Con il contributo tecnico di: Volvo; Dimensione Suono Due

Organizzazione e comunicazione: Zètema Progetto Cultura con il supporto di G.V. srl

Produzione: Politeama srl

Organizzazione spettacoli: Alessandro Fioroni

Dal 2 al 17 settembre il Teatro apre alle 19.00 per l’aperitivo in giardino e prima degli spettacoli mentre, a partire dalle 20.30, verranno proiettati i cortometraggi che hanno partecipato al bando “Ancora Shakespeare: perché?”


Festival dell'arte reclusa

from 2014-06-30 to 2014-09-20

Teatro Argentina - Teatro di Roma, Teatro del Carcere di Rebibbia

A partire dal 2004 il Carcere di Rebibbia N.C. è stato “aperto” alle porte della Città con il primo Festival di spettacolo dal vivo di arte penitenziaria, trasformando un luogo di reclusione in un luogo di promozione culturale per artisti, attori, compositori, scrittori, cittadini reclusi e cittadini liberi.
Quest’anno il cartellone (dal 30 giugno al 20 dicembre 2014) offre: Viaggio all’Isola di Sakhalin, da A.Cechov, regia di Laura Andreini e Valentina Esposito; Arturo Ué (Brecht a Rebibbia), da B.Brecht, regia di Fabio Cavalli; Omaggio e De André a cura del M° Franco Moretti; Ricordo di Enrico Maria Salerno a 20 anni dalla scomparsa (proiezioni); Tempo Binario, drammaturgia e regia di Valentina Esposito; proiezioni per il Decennale del Teatro di Rebibbia; Il Naufrago da Tennyson, con Patrizia Zappa Mulas.

Col sostegno di:
Roma Capitale - Assessorato alla Cultura

In collaborazione con:
MINISTERO DI GIUSTIZIA
DIPARTIMENTO DELL’AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA
DIREZIONE C.C. REBIBBIA N.C.
MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA’ CULTURALI E DEL TURISMO
REGIONE LAZIO
SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA 3

Col patrocinio di:
FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA
COORDINAMENTO NAZIONALE TEATRO E CARCERE
ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI
GARANTE DEI DIRITTI DEI DETENUTI DEL LAZIO
Direzione artistica Laura Andreini Salerno e Fabio Cavalli
Collaborazione artistica Valentina Esposito


Viaggio all’Isola di Sakhalin

from 2014-09-19 to 2014-09-20

Teatro Argentina - Teatro di Roma

Viaggio all’Isola di Sakhalin (ripresa – tre spettacoli), tratto da Cechov e dagli studi del neurologo americano Oliver Sacks, è affidato alla drammaturgia e regia di Laura Andreini Salerno e Valentina Esposito. Lo spettacolo, già proposto con diverso cast nel 2010, presenta al pubblico lo straordinario diario del medico Anton Cechov al cospetto dei reclusi del penitenziario russo di Sakhalin sul finire dell’ottocento. Il tema centrale dell’opera è quello della perdita di sé e dei propri sentimenti profondi a causa dello stato di isolamento imposto dalla detenzione. Metafora di questa condizione è la “cecità degli affetti”, che si intreccia con gli studi di Sacks su quella misteriosa patologia denominata “acromatopsia”: una cecità ai colori che colpisce alcune popolazioni del Pacifico che vivono, da generazioni, isolate nell’oceano dal resto del mondo.

Compagnia dei detenuti attori della sezione G8 reclusione.

Prenotazione obbligatoria

Il fronte delle donne

2014-09-27

Parco Regionale Urbano di Aguzzano

Spettacolo musicale

prima nazionale

di Lucilla Galeazzi, con Lucilla Galeazzi e Le Vocidoro (Chiara Casarico, Marta Ricci, Sara Marchesi, Susanna Buffa, Susanna Ruffini, Nora Tigges)
Con l’entrata in guerra dell’Italia nel maggio del 1915, tutta la società italiana venne “militarizzata”: gli uomini sul fronte di guerra, le donne ad occuparsi dei figli e dei vecchi, oltre a lavorare nei campi, in fabbrica, nello stato e sul fronte come infermiere e crocerossine!
Nel 1915, un milione di uomini furono chiamati alle armi: nel 1917 erano quattro milioni!
Lo spettacolo riporterà alla luce, tra canti e racconti, memorie ed episodi, persone e personaggi femminili che costituirono “l’altro fronte”.


Drum Circle

2014-09-13

Centro culturale San Basilio "Aldo Fabrizi"

Spettacolo musicale con Catia Castagna e Lorenzo Rompato (facilitatori)
Il Drum Circle è una modalità rinnovata di fare musica: un insieme di persone che suonando assieme si fondono in un unico organismo pulsativo: una orchestra. Un orchestra estemporanea che, guidata da due facilitatori, renderà possibile la partecipazione a chiunque.
Questa orchestra riuscirà a creare la propria musica, senza spartito, senza imposizioni, nella stessa libertà di un pennello sulla tela, dove la pulsazione, la vibrazione della frequenza primordiale sarà l'unico aspetto normativo, stabilendo per tutti in egual misura il tempo da seguire o, meglio, da mantenere.
Tutti quindi hanno egual importanza e dignità nella musica, indipendentemente da cosa suonano: musica democratica, la musica di e per tutti, musica che insegna a stare insieme senza conflitti, in armonia: musica che rende lo stare insieme una vera e propria forma d'arte, praticabile da tutti e in qualsiasi luogo.


Rosadilicata

2014-09-18

Centro culturale San Basilio "Aldo Fabrizi"

Spettacolo teatrale prima nazionale

di e con Chiara Casarico, musica dal vivo Roberto Mazzoli
L’idea nasce da un lavoro di ricerca sulle proprie origini, avviato da circa tre anni grazie all’incontro artistico con Lucilla Galeazzi, e dalla necessità di raccontare la storia di una donna che non si arrende e che lotta per la propria emancipazione.
Rosa Balistreri è stata una figura femminile eccezionale e controversa: nata da famiglia poverissima, semianalfabeta, riuscì a riscattarsi dalla sua condizione di miseria attraverso il canto e diventare amica di grandi come Guttuso, Sciascia e Amalia Rodriguez.
Nello spettacolo il canto e il racconto si intrecciano per dando voce ad una donna che la vita ha reso dura e spinosa come una rosa, ma al tempo stesso delicata come un fiore.


E’ colpa mia

2014-09-25

Centro culturale San Basilio "Aldo Fabrizi"

Spettacolo teatrale di e con Tiziana Scrocca, musica dal vivo Roberto Mazzoli
Il Senso di Colpa è un sentimento antico e sempre troppo presente nella nostra cultura occidentale e cattolica, ma in questo tempo di crisi e precarietà sembra la principale risposta emotiva di una generazione negata, non vista e lasciata ai margini.
Un girotondo composto da sei personaggi che, con le loro storie, declinano il tema del Senso di Colpa, chi ricostruendo le ragioni private, come la Pecora Nera, chi cercando il colpevole della sua non-vita, come la Badante, chi affannandosi per trovare la strada per salvarsi, come la Mamma, chi analizzando le cause sociali ma non riuscendo comunque a salvarsi, come la Precaria, chi ricercando il perché, come la Caduta, e infine… la Signora del caffè che decide di prendersi un caffè con il Senso di Colpa e di dirgliene finalmente quattro…
Ognuno di questi personaggi nella sua lotta mette a nudo se stesso, la propria umanità, le proprie risorse e la propria ironia… perché come dice la Signora del caffè: “…Bisogna ridergli in faccia al Senso di Colpa, ridere, ridere di cuore e non aver paura di rischiare”.


Bianca come il Gelsomino

2014-09-30

Centro culturale San Basilio "Aldo Fabrizi"

Spettacolo musicale/teatrale di e con Iben Nagel Rasmussen (Odin Teatret)
Bianca come il Gelsomino è un “concerto d’attore”: l'attrice percorre con la sua voce gli spettacoli dell'Odin Teatret dal 1966 ad oggi. Un lungo viaggio rievocando la propria esperienza nell'Odin attraverso i canti e le parole dei suoi personaggi.
Brani tratti da spettacoli ideati e diretti da Eugenio Barba, leader e fondatore dell'Odin Teatret, nel quale Iben Nagel Rasmussen milita da più di quarant'anni.
In Bianca come il Gelsomino, l’attrice ricorda e sperimenta i cambiamenti della voce, da quella della "sala chiusa" (che permette all'attore di esprimere il suo mondo interiore), a quella degli spettacoli di strada (l'incontro con il mondo esteriore), fino allo spazio che creano le parole attraverso i loro significati e sonorità.
Con questo “concerto” l'attrice' mostra che la voce ha un peso e un'importanza superiore alla sintassi e al significato delle singole parole.


Agorà - Teatro e Musica alle radici

from 2014-06-25 to 2014-09-30

Centro culturale San Basilio "Aldo Fabrizi" , Cortile Ater - Via Corinaldo, Cortile Ater - Via Recanati, Parco Regionale Urbano di Aguzzano

La terza edizione di "Agorà - Teatro e musica alle radici" offre spettacoli dal vivo fuori dai consueti spazi teatrali, a partire dai cortili delle case popolari per arrivare a coinvolgere i centri culturali del territorio (Centro Aldo Fabrizi e Centro di Cultura Ecologica del Parco di Aguzzano), recuperando l’originario rapporto attore-spettatore.
Da segnalare: Finestre - Pezzi di quotidiana resistenza, Zit! Esistenziali Speculazioni Silenziose sul Niente da Dire, reduce dai successi del Roma Fringe Festival 2014 e Storie di pane.

Agorà quest’anno presenta due prime nazionali: Rosadilicata, spettacolo di teatro-canzone di e con Chiara Casarico dedicato alla cantante siciliana Rosa Balistreri e Il fronte delle donne, concerto-spettacolo di Lucilla Galeazzi col sestetto vocale Le Vocidoro e si arricchisce della presenza di Iben Nagel Rasmussen, una delle attrici più famose e rappresentative dell’Odin Teatret.
Segnaliamo la nuova produzione del Naufragarmedolce: E’ colpa mia di e con Tiziana Scrocca.

Il tutto sarà arricchito dallo svolgimento di Flash Mob per coinvolgere gli spettatori e pubblicizzare gli eventi.

Accessibile ai disabili


Il nuovo spettacolo di Andrea Perroni

from 2014-12-09 to 2015-01-04

Di A.Perroni, regia di Stefano Fabrizi, con Andrea Perroni.
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

L'appartamento

from 2015-01-06 to 2015-01-25

Di Francesco Apolloni, regia di Vanessa Gasbarri, con Gabriella Silvestri - Antonio Conte.
Che succede se un appartamento di un ente è ceduto, da un falso agente immobiliare, contemporaneamente a tre coppie diverse, una italiana, una araba, e una indiana? Ma soprattutto, che fine ha fatto Peppino, il vero e unico avente diritto al possesso dell'immobile?.
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

Due volte Natale

from 2015-01-27 to 2015-02-15

Di Marco Falaguasta, regia di Marco Falaguasta, con Marco Falaguasta - Marco Fiorini.
Bibbo e Cristiano si trovano al bivio tra la strada vecchia e quella nuova con mille paure. A spingerli verso nuove mete, personaggi teneri e cialtroni:uno zio istrione, una vecchia ninfomane, un'affascinante ballerina, un'insolita rapper.Si riuniscono tutti quanti in una baita di montagna per passare insieme il Natale. Peccato che siamo nel mese di Marzo..
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

Anche gli avvocati hanno un cuore

from 2015-02-17 to 2015-03-08

Di Nardi-Setaro, regia di Mirko Setaro, con Fabrizio Nardi - Nico Di Renzo.
Due stimati avvocati quarantenni si ritrovano coinvolti in una avventura extra coniugale con la stessa donna, molto più giovane di entrambi e per giunta loro cliente. Gags esilaranti e battute fulminanti per indagare, con ironia, su come un avvocato sia capace di mantenere la lucidità senza cedere agli impulsi dei sentimenti..
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

Low Cost

from 2015-03-10 to 2015-04-05

Di Annalisa Costa, regia di Antonello Costa, con Antonello Costa - Annalisa Costa - Gianluca Giugliarelli e il corpo di ballo.
Il comandante e tutto l'equipaggio della fantomatica compagnia aerea Pizzo Airlines di Don Antonino, porterà i passeggeri (il pubblico in sala) in giro per il mondo: si farà scalo a Roma, a Napoli e poi in Brasile, in India, in America e tanti altri paesi. Un viaggio a basso costo per ridere della crisi con ironia e intelligenza. Un varietà moderno in grande stile..
Per informazioni 06.7850626 info@ilteatroroma.it.

Soli per caso

from 2015-04-28 to 2015-05-10

Di D.Norisco, regia di Silvio Giordani, con Paola Gassman - Pietro Longhi -.
Una coppia di genitori ha finalmente tagliato il cordone ombelicale che la legava ai propri figli, due maschi e una femmina ormai adulti e lontani da casa. Ma l'immaturità costringe i figli a tornare nell'accogliente nido familiare con un susseguirsi di situazioni comiche imprevedibili. E così i genitori vedono ben presto svanire il loro sogno di libertà.
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

L'eterno riposo

from 2015-05-12 to 2015-05-31

Di D'Alessandro - Giordano, regia di Renato Giordano, con Gabriella Silvestri - Roberto D'Alessandro.
Siamo in un cimitero. Sullo sfondo di un paesaggio di comprensibile tranquillità e calma, si snoda la storia tra un filosofo e una fresca vedova, da poco miliardaria, costretta, dalle estreme volontà del defunto marito, a far visita tutti i giorni alla sua estrema dimora, pena la perdita dell'eredità. Sulla vicenda si innesca un'altra storia, a tinte gialle, di un fantasma che vaga per il cimitero..
Per informazioni 06.7850626 info@ilteatroroma.it.

Re-fusi

from 2014-10-07 to 2014-10-26

Teatro Roma

Di R. Skerl, regia di V. Gasbarri, con S. Marconi, F. Avaro, E. Casertano, M. Lauria.
Rodolfo Marra ossessionato dagli errori di stampa e dalle scorrettezze di questo folle mondo, prende in ostaggio due operai e la domestica ucraina..
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

Finchè vita non ci separi

from 2014-11-04 to 2014-11-23

Di Gianni Clementi, regia di Vanessa Gasbarri, con Giorgia Trasselli - Antonio Conte.
In casa Mezzanotte fervono i preparativi per le nozze di Giuseppe atteso all'altare dalla sposa, figlia del signor Spampinato, proprietario del ristorante la Scamorza. Tutto è perfetto quando, come in un giallo, qualcuno bussa alla porta..
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

Vacanze rumene

from 2014-11-25 to 2014-12-07

Di Cavallaro-Gaetani-Generosi, regia di Marco Cavallaro, con Fabrizio Gaetani - Christian Generosi.
Vicissitudini di due attori che, in tempi di crisi, lavorano come manovali in un cantiere edile. Quando il capo cantiere decide di licenziarli, preferendo la manodopera venuta dall'Est, i due decidono di fingersi rumeni per continuare a lavorare..
Per informazioni 06.7850626 www.ilteatroroma.it.

Da giovedì a giovedì

from 2015-02-06 to 2015-03-29

Di Aldo de Benedetti, regia di Fabio Gravina, compagnia Quartaparete, dirige Fabio Gravina.
¿Da giovedì a giovedì¿ di Aldo De Benedetti
nella riduzione e regia di Fabio Gravina - Novità - Mai rappresentata in questo Teatro

Paolo Guarnieri è un avvocato di successo, molto impegnato nel suo lavoro e poco attento alle necessità delle persone a lui vicine. E' un uomo bonario, ma egocentrico. Come tanti mariti, affezionato ma superficiale, non comprende le richieste di attenzioni e di svaghi di sua moglie. E' geloso di tutto quello che lo circonda e, in particolare della sua bella consorte: Adriana, che è una donna dal carattere passionale, ma nel contempo stanca di un marito che la trascura; ella si consola andando al cinema e sognando davanti al grande schermo le emozioni di un amore travolgente. A frenare l' esasperato romanticismo di Adriana, ci pensa mamma Letizia, con il suo cinismo da donna moderna, la quale tutte le mattine, irrompe in casa Guarnieri con la sua vitalità e le sue idee stravaganti. Classico personaggio da commedia brillante, Letizia tutto è fuorchè una mamma tradizionalista e saggia: donna di mezza età molto energica e giovanile, forse un po' eccentrica, ama il gioco d' azzardo e sostiene davanti alla figlia che un tradimento coniugale vada negato a tutti i costi, anche di fronte all'evidenza. Una sera Paolo, avendo perduto il treno che lo doveva portare fuori città per un impegno, rientra inaspettatamente in casa e sorprende Adriana sola, addormentata su una sedia davanti ad una lanterna accesa, come se aspettasse una visita. Lo strano comportamento insospettisce il protagonista che, il giorno seguente, decide di assumere un investigatore privato per far seguire la moglie in ogni suo passo, giorno e notte. Il pedinamento durerà sette giorni, mentre Paolo sarà fuori città da giovedì a giovedì. Ma in una settimana di lontananza cosa accadrà? E Paolo cosa scoprirà? Ovviamente il resto lo saprete solo a Teatro! Questa commedia andò in scena per la prima volta al Ridotto del Teatro Eliseo di Roma il 29 ge.
Per informazioni 0639740503.

La luce dei miei occhi

from 2015-04-10 to 2015-05-31

Di Fabio Gravina, regia di Fabio Gravina, compagnia Quartaparete, dirige Fabio Gravina.
Fabio Gravina in ''La luce dei miei occhi''
Scritta, diretta ed interpretata da Fabio Gravina - Novità assoluta -

Un affondo toccante nella moderna società in cui viviamo. Il protagonista, Cesare, è un uomo che si è fatto da solo e che, a seguito di un passato buio e ¿solitario¿, decide di rimboccarsi le maniche e creare tutto quanto ogni uomo oggi potrebbe desiderare: un lavoro da invidiare, una posizione economica ¿di gran lusso¿ ed una bella famiglia. Quando la figlia fugge di casa, pervaso dalla rabbia e dal convincimento di non averle fatto mancare nulla, non riesce a darsi una logica spiegazione dell¿accaduto; fino a quando però due perfetti sconosciuti, per lui, un po¿ meno per sua moglie Marta, i signori Vandelli, piombano in casa sua per condividere una grande ansia ¿ Il protagonista cerca di risolvere la situazione, definita da lui imbarazzante, scaricando prima le sue colpe sulla moglie, e immaginando poi di poter risolvere l¿equivoco col danaro, irrompendo ed offendendo la sfera dei sentimenti di un padre che ha sofferto quanto lui ma che ha impiegato meno tempo ad accettare la realtà. Da quel momento in poi il protagonista dà inizio ad una profonda riflessione su quella che credeva essere ¿una vita perfetta¿... ¿ Ancora una volta l¿attualità, quella più vicina agli affetti e alla serenità familiare, permea questo capolavoro di Fabio Gravina, invitando gli spettatori a riflettere sul peso della modernità.

.
Per informazioni 0639740503.

Una notte da escort

from 2014-10-10 to 2014-11-30

Teatro Prati

Di F. Gravina, regia di F. Gravina, compagnia Quartaparete.
La nuova stagione apre il sipario con uno spettacolo ricco di suspense e tuffi al cuore per un uomo di elevata cultura e posizione che decide di festeggiare il suo 50° compleanno ''da solo'' e di trascorrere dunque una serata che esca dagli schemi della sua routine matrimoniale. Ingaggia così una escort. Ma l'affare, se così vogliamo chiamarlo, non riesce a concludersi. Il protagonista, Fabrizio, si ritrova a temere l'effettiva scomparsa di sua moglie Francesca, che quella sera era andata dai suoi genitori, fuori città. I due coniugi si ritrovano e tornano finalmente a casa insieme. Nel contempo la 'escort' si era data un bel da fare ...
Fabrizio avrà alla fine da tribolare con un perito assicurativo, molto fiscale, conosciuto proprio quella notte per errore, nonché con un maresciallo il cui atteggiamento gli ricorda proprio quello del colonnello 'suo suocero' a causa del quale non aveva voluto seguire sua moglie la sera in questione.....
Per informazioni 0639740503.

Niente da dichiarare?

from 2014-12-05 to 2015-02-01

Di Hennequin e Veber, regia di Fabio Gravina, compagnia Quartaparete, dirige Fabio Gravina.
¿Niente da dichiarare?¿
di C.M. Hennequin e P. Veber nella riduzione e regia di Fabio Gravina ¿ Novità ¿ Mai rappresentata in questo Teatro

Niente da dichiarare? Classica commedia degli equivoci: il padrone di casa con un¿amante segreta, il genero con problemi a consumare il matrimonio, un ex fidanzato non rassegnato ad aver perso l¿amore ¿ e un susseguirsi di situazioni divertenti e personaggi al limite dell¿improbabile. La trama racconta di due genitori che desiderano tanto un nipotino: aspettano la figlia di ritorno dal viaggio di nozze, ma purtroppo il matrimonio non è stato consumato perché lo sposo, nel vagone letto del treno, sul momento più bello della sua passione amorosa è stato interrotto da un doganiere che chiedeva, appunto: «Niente da dichiarare?!». Questo triste episodio gli ha procurato un trauma, per cui quando inizia un rapporto amoroso con la sposa subito sente (o crede di sentire) quella voce e si ¿raffredda¿. Il tema piccante, che forse scandalizzava i nostri bisnonni, è raccontato con frivola eleganza che rende la storia molto divertente e attuale..
Per informazioni 0639740503.

Gli amici non hanno segreti

from 2014-12-16 to 2015-01-04

Teatro De' Servi

Di A. Costa e G. Irti, regia di Antonello e Annalisa Costa, con A. Costa, G. Perone, G. Cantore, D. Pompadour, L. De Marchi, S. Barattolo, compagnia G.S.T Ass. Cult.
Una pungente, divertente e irriverente commedia che si basa su una semplice domanda: diciamo tutti la verità? O abbiamo sempre qualche bugia, segreto od omissione da confessare, anche alle persone più importanti? In scena tre amici: Salvo che, con il sogno di fare il cantante, tira avanti tra donne e piano-bar; Ciro, che vive di mille espedienti e di troppe bugie alla madre; Giuseppe Maria che è impiegato alle poste. Nei tanti anni di amicizia e di convivenza, tra problemi e risate, si intrecciano le storie di queste tre diverse personalità, con i loro amori, il lavoro, la vita... Ma si sono sempre detti tutta la verità?.

Un diavolo per capello

from 2015-01-06 to 2015-01-25

Teatro De' Servi

Di C. Berni e R. MArafante, regia di R. Marafante, con C. Berni, M. Lauria, M. Frasca, P. Persiano, M. C. Centorami, D. Clivio, compagnia La Bilancia Produzioni.
Nel salone di bellezza ''Un diavolo per capello'' si incrociano le storie di tre clienti, dell'estetista e del suo bellissimo fidanzato. El diable, affascinante parrucchiere alla moda, ne è il proprietario. Nella saletta vip, dove vengono ''trasformate'' le nostre protagoniste, icone delle donne di oggi, si consumano amori e tradimenti, storie di vita, di pettegolezzi, ma anche piccole e grandi tragedie. In questo microcosmo dove i valori riconosciuti sono la bellezza, il denaro e il potere, si riflette la società attuale. I destini dei nostri personaggi, tra uno shampoo e una messa in piega, si intrecciano creando situazioni comiche e momenti di intimità, dimostrando che la realtà quotidiana ci riserva sempre sorprese imprevedibili e divertenti..

Una coppia in provetta

from 2015-01-27 to 2015-02-15

Teatro De' Servi

Di G. Tocci, regia di G. Corsi, con F. Tocci, A. Della Guardia, M. V. Argenti, U. Lione, compagnia La Bilancia Produzioni.
Qual è momento più felice per una coppia, se non quello in cui si decide di avere un figlio? Purtroppo però, in alcuni casi, mettere al mondo un bambino può risultare un vero e proprio percorso ad ostacoli, ed è proprio questa la situazione che si trovano ad affrontare Enzo e Luna, che tentano ormai da tempo di dare vita al loro sogno più grande. L'ennesimo tentativo andato a rotoli però mette quasi a repentaglio la loro relazione... In più, a peggiorare le cose, nella vita di Enzo irrompe Giulia, una giovane stagista in carriera. Per fortuna i due non sono soli: con loro c'è il dottor Polline, lo specialista che li guida passo passo sulla difficile strada verso il concepimento. Una commedia romantica su l'evoluzione, o l'involuzione, dei tempi moderni..

Il derby del cuore

from 2015-02-17 to 2015-03-08

Teatro De' Servi

Di P. Palladino e F. Giannini, regia di M. la Ginestra, con B. Fazi e F. Giannini, compagnia Cacini.
Una storia d'amore vissuta come la telecronaca di una partita di calcio: 90 minuti basteranno a trovare lo schema giusto per infilare la porta del cuore?Lupo, romano e romanista, e Gloria Biancazzurra laziale sfegatata. Malgrado i differenti colori calcistici, la passione trionfa e l'aquila del loro nido si colora di giallorosso.Si sposano e si amano tra mille difficoltà, fino al fatidico Derby della finale di Coppa Italia. È la Roma a vincere, ma solo su l'amore di lui per lei. Infatti, lui assiste alla finale in curva sud mentre lei, rimasta sola a casa, guarda sconsolata la tv e lo scopre inquadrato dalle telecamere. Ma può una storia finire per colpa del calcio? Riuscirà Francesco a rinunciare alla prossima partita, o almeno a non farsi beccare? E sopratutto, riusciranno i nostri eroi a vincere il loro ''Derby'' d'amore?.

Clandestini

from 2015-03-10 to 2015-03-29

Teatro De' Servi

Di G. Clementi, regia di V. Gasbarri, con M. Cavallaro, A. Salvatori, A. Perrozzi, A. Renzella, compagnia T.G.G.M. Snc Di A. Mastellone.
È l'anno 2031.Il mondo occidentale è piegato dalla irreversibile crisi petrolifera e tutti sono costretti a migrare in cerca di quella fortuna ormai sperperata in patria.Si assiste ad un ribaltamento delle parti: nessuno straniero lambirà più le nostre coste e saremo proprio noi europei a dover espatriare. In questo ''mondo alla rovescia'' saranno dunque i nostri quattro protagonisti, ridotti in miseria, a implorare aiuto e accoglienza in Africa, la futura terra promessa, diventando loro gli emarginati, i braccati, gli ''illegali'' i Clandestini! In una cinica ed irriverente commedia dal finale inatteso, in cui il comico e il drammatico si fondono, si consuma un futuro prossimo che non mancherà di far riflettere..

That's amore

from 2015-03-31 to 2015-04-19

Teatro De' Servi

Di M. Cavallaro, regia di M. Cavallaro, con M. Cavallaro, C. Ferri, M. M. della Vecchia, compagnia T.G.G.M. Snc DI A. Mastellone.
Lui. Lei. Non si conoscono. Lui viene lasciato dalla fidanzata. Lei molla il fidanzato. Lui e lei vengono cacciati da casa. Lei e lui affittano, per uno strano scherzo del destino, lo stesso appartamento. Lui e lei sono costretti a passare un intero weekend insieme, ma lei odia tutti di lui e lui odia tutte di lei. I problemi arrivano quando arriva ''l'altro''... Una girandola di situazioni, una divertente storia d'amore, una commedia musicale ''da camera''... una favola moderna sul precariato, sulle nuove tecnologie e sul bisogno d'amarsi per affrontare la vita..

Veleno, io di te faccio a meno

from 2015-04-21 to 2015-05-10

Teatro De' Servi

Di R. D'Alessandro, regia di R. D'Alessandro, con R. D'Alessandro ed E. Casertano, compagnia La Bilancia.
Memè e Pepè, molto appassionati del loro mestiere, lavoravano felicemente fianco a fianco: con le loro sapienti mani, offrivano coiffeur, manicure, cerette e tutti i migliori trattamenti estetici... eppure sempre meno clienti si affacciavano al Premiato Salone di Bellezza da Memè e Pepè e da un giorno all'altro si videro costretti ad abbassare definitivamente la saracinesca.Tra maschere di bellezza al mirtillo, shampoo alla spina di cactus, vecchi abiti griffati e collane di perle che nessuno compra più, i due visagisti vivono ora nel retrobottega di quello che fu il loro Premiato Salone, addossandosi reciprocamente la colpa del fallimento.La forzata convivenza dà luogo ad esilaranti battibecchi e situazioni divertenti, in un animato botta e risposta di battute acide e velenose. La paura di uscire e la loro incapacità di avere contatti con il mondo esterno ci proietta in un comico e fantasioso rapporto al limite della follia..

Atletico Minaccia Football Club

from 2015-05-12 to 2015-05-31

Teatro De' Servi

Di dal romanzo di M. Marsullo, adattamento di F. Bancale, regia di F. Bancale, con G. Esposito, F. Procopio, S. Del Giudice e M. Esposito, compagnia Ventottodieci srl.
Vanni Cascione ha un¿unica fede: il calcio. E un unico dio: Josè Mourinho.Dopo anni ad allenare squadre sgangherate della provincia campana, arriva la grande occasione: guidare l'Atletico Minaccia Football Club! Così, il primo giorno di allenamenti, il nostro simpatico allenatore conosce i suoi nuovi campioni: l'attaccante, schiavo di una colite cronica; il mediano, clandestino extracomunitario schierabile solo in trasferta perché piantonato dalla polizia; il portiere cocainomane; lo stopper detto ''Trauma'' e persino un meccanico e un cuoco. L'impresa non si preannuncia delle più semplici...Se poi si aggiungono complicazioni matrimoniali, dissidi con la figlia adolescente e addirittura la camorra, allora la promozione della squadra diventa un obiettivo a dir poco proibitivo: un esilarante incubo!.

Prendo in prestito tua moglie

from 2014-09-23 to 2014-10-12

Teatro De' Servi

Di L. Franco, regia di L. Franco, con R. Scardola, D. Locci, M. Russo, E.Lana, F. Valastro, M. Falconi, compagnia I mercanti di stelle.
Valerio e Nicola sono vicini di casa e amici da sempre. Valerio è sposato con Marta, mentre Nicola è gay e convive con Leonardo. Nel primo caso abbiamo un rapporto in crisi, nel secondo tutto va alla grande. Ma il padre di Nicola, ignaro che il figlio sia gay, decide di andarlo a trovare per conoscere la sua fantomatica ragazza. Quindi, Nicola si vedrà costretto a chiedere in prestito la moglie all' amico, scatenando una serie di gelosie e creando situazioni comiche ed esilaranti... Non mancheranno le sorprese, grazie alla complicità di una vicina ficcanaso e pettegola, che finisce per aggiungere pepe ad una vicenda già ingarbugliata..

Milano non esiste

from 2014-10-14 to 2014-11-02

Teatro De' Servi

Di dal romanzo di D. Maffia, adattamento di R. D'Alessandro, regia di R. D'Alessandro, con R. D'Alessandro, D. Stanga, D. Franceschelli, E. Conti, A. Standardi, R. Bengo, A. Calabrese, compagnia Teatro della città.
Una commedia su quell'umile Italia popolare che ancora odora di pelle, di lavoro, di rabbia, di vino, di sudore e di carne. Un'Italia vera, senza maquillage. Il protagonista dello spettacolo è un operaio calabrese che vive a Milano da 40 anni. È sposato con una donna milanese e ha cinque figli. Mancano pochi anni al pensionamento, e finalmente il suo sogno può realizzarsi: tornare nel paese calabrese dov'è nato. Lentamente si avvicina il giorno del ritorno, ma l'operaio calabrese non ha fatto i conti con i figli, che di andare a vivere in Calabria non ne vogliono sapere. Da quel momento in poi l'operaio è ogni giorno di più afflitto da una cocciuta mania ossessiva (il paese del Sud come paradiso, la città del Nord come inferno), tanto da rischiare la psicosi paranoide. Chiunque tra i famigliari prova a fargli capire che tornare in Calabria con sei figli grandi è impossibile diviene ai suoi occhi un nemico. Ma il suo progetto non subisce ripensamenti, e infatti alla fine riuscirà a tornare nel suo Eden calabrese, dove riabbraccerà la Casa, il mare, gli odori, la lingua, la pace, a costo, però, di una estrema e autistica solitudine..

Questi figli amatissimi

from 2014-11-04 to 2014-11-23

Teatro De' Servi

Di R. Skerl, regia di S.Giordano, con P. Longhi, E. Angelillo, D. Celli, C. Di Marzo, compagnia Teatro artigiano.
Anna e Giulio sono una coppia di oggi. Federica e Gabriele i loro figli. Come succede spesso, Giulio e Anna proprio quando cominciano a credere di aver concluso il loro compito, si trovano invece a dover affrontare di nuovo una serie di eventi inaspettati. Infatti, i figli non sono poi così autonomi e maturi come sembrano e i genitori, che si credevano ormai liberi di pensare un po' a loro stessi, sono costretti a rimboccarsi le maniche per risolvere le situazioni complicate e i problemi dei figli. Una frizzante commedia sulla famiglia nella quale c'è veramente di tutto: amore, risate, imprevisti, situazioni comiche e nevrosi quotidiane. In verità, una commedia sul difficile e mai concluso mestiere dei genitori..

Ti presento papà

from 2014-11-25 to 2014-12-14

Teatro De' Servi

Di G. Della Misericordia, regia di R. Marafante, compagnia La Bilancia Produzioni.
Mauro e Alessandro si incrociano imbarazzati, tra un appuntamento e l'altro, in casa di una escort: non possono certo immaginare di essere rispettivamente il padre e il fidanzato di Chiara ma... lo scopriranno prestissimo: quella stessa sera a cena! Dopo un momento di panico reciproco, si srotola il gomitolo di una esilarante commedia degli equivoci, dove non ci sono né buoni né cattivi ma solo uomini, tutti con le loro fragilità. Bugie, segreti, promesse e scommesse si susseguono e si intrecciano vorticosamente in un reciproco giudicarsi e provocarsi. Una storia di finzioni e tradimenti, prima di tutto nei confronti di noi stessi e solo poi di chi amiamo. Una riflessione esasperata sulle contraddizioni della famiglia e della coppia nella società contemporanea.
''Ti presento papà'' è la prima commedia di Giuseppe Della Misericordia, vincitore della II edizione del Concorso ''Una commedia in cerca di autori''..

Artiste del Novecento, tra visione e identità ebraica - Serata del 17 settembre

2014-09-17

Galleria d'Arte Moderna di Roma Capitale

Spettacolo teatrale "Il mare in valigia" di Miriam Camerini nell'ambito della mostra "Artiste del Novecento, tra visione e identità ebraica".
Un viaggio fra le pagine della poetessa Else Lasker-Schüler. Miriam Camerini porta in scena la vicenda umana e artistica di una poetessa fra le più importanti che la Germania del '900 abbia avuto. Lo fa mescolando i linguaggi, proprio come avrebbe fatto Else.

La vita narrata, le opere recitate, le immagini mostrate in un poetico film di animazione realizzato con i disegni della poetessa e poi la musica: dalla Berlino degli anni '20 alla Terra di Israele degli anni '30 e '40, molti linguaggi concorrono a trasportare lo spettatore in un mondo unico e affascinante. Immagini, letture, atti teatrali, travestimenti.. Poesia.

Drammaturgia e regia di Miriam Camerini

Con Valeria Perdonò

Con la collaborazione di Luca Piva


Una famiglia quasi perfetta

from 2014-12-04 to 2014-12-14

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Carlo Buccirosso, regia di Carlo Buccirosso, con Carlo Buccirosso, Compagnia Enfi Teatro.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

Sogno di una notte di mezza sbornia

from 2015-04-09 to 2015-04-19

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Eduardo De Filippo, regia di Armando Pugliese, con Luca De Filippo, Compagnia di teatro di Luca De Filippo.

Quidam - Cirque du Soleil

from 2014-10-22 to 2014-10-26

Palalottomatica


Sono nata il ventitré

from 2015-03-19 to 2015-03-29

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Regia di Teresa Mannino, con Teresa Mannino, compagnia Bananas.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

Il futuro di una volta

from 2015-02-05 to 2015-02-15

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Regia di Francesca Reggiani, con Francesca Reggiani, compagnia AB Produzione.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

Decamerone, vizi,virtù, passioni

from 2015-02-19 to 2015-03-01

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Adattamento teatrale di Marco Baliani, regia di Marco Baliani, con Stefano Accorsi, compagnia Nuovo Teatro e Fondazione Teatro la Pergola.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

La Gatta sul tetto che scotta

from 2015-03-05 to 2015-03-15

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Tennessee Williams, regia di Arturo Cirillo, con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

il mistero dell'assassino misterioso

from 2015-04-23 to 2015-05-10

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Lillo&Greg, regia di Mauro Mandolini, con Lillo&Greg, compagnia Lsd Edizioni.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

Chiusura Estiva

from 2014-08-03 to 2014-08-24

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Per informazioni www.ambrajovinelli.org.

Vanya and Sonia and Masha and Spike

from 2014-11-20 to 2014-12-07

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Christopher Durand, regia di Patrick Rossi Gastaldi, con M. Buy, E.Grimalda, compagnia TeART.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

L'Amico del Cuore

from 2015-01-08 to 2015-01-18

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Vincenzo Salemme, regia di Vincenzo Salemme, con Biagio Izzo, compagnia B&B Production.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

La Famiglia Addams

2015-02-04

Auditorium Conciliazione


Aggiungi un posto a tavola

from 2014-12-02 to 2014-12-08

Auditorium Conciliazione


La Scena

from 2014-10-23 to 2014-11-02

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di C. Comencini, regia di C. Comecini, scene di P. Comencini, con A. Finocchiaro, M.A. Monti, S. Annoni, Compagnia Enfi Teatro in coproduzione ccon il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia.
In scena una commedia per raccontare la comica immersione di un ragazzo nella vita e nei sentimenti femminili. Due amiche mature, dalle femminilità opposte, si ritrovano una domenica mattina alle prese con la presenza quasi inaspettata di un giovane ragazzo agganciato la sera prima da una di loro.....
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

Arlecchino

from 2014-11-06 to 2014-11-16

Teatro Ambra Jovinelli - Piccolo Jovinelli

Di Paolo Rossi, regia di Paolo Rossi, con Paolo Rossi, compagnia CRT Milano.
Per informazioni 06 83082620-06 83082884.

Assaggi di Stagione 2014/2015

2014-09-16

Teatro De' Servi

Quante volte prima di scegliere uno spettacolo avremmo voluto vederne almeno una parte? Dalle poltrone del Teatro de' Servi ecco la tanto attesa ''serata di trailer-show'' con gli spezzoni degli spettacoli e le compagnie protagoniste della nuova Stagione Teatrale 2014/15.
Più che un semplice anticipo, le due serate di assaggi, si presentano come veri e propri appuntamenti in sé, offrendo uno sguardo d'insieme sull'universo del teatro comico e della leggerezza autoriale che determinano, da ormai diverse stagioni, il sempre crescente successo di pubblico e di critica del Teatro de' Servi.
Dodici spettacoli compressi in pillole da pochi minuti l'uno: il meglio dell'ironia, della suspense e del gioco psicologico in una confezione ''trailer'' che contiene tutta l'emozione e l'impatto della mise en scene dal vivo..
Per informazioni 06/6795130.
hotel Montesacaro Rome


free wifi hotel termini
Hotels near Porta di Roma
Sky Hotel in Rome
. Hotel La Pergola ™ Hotel Address: Via Prati Fiscali ,  55, Rome, Italy.
Tel: +39 06/8107250. Fax: +39 06/8124353. City Zone of Rome Montesacro - Talenti - Nomentana Salaria - Porta di Roma - Tiburtina
GeoCoordinates +41° 56' 45.64", +12° 31' 23.14"